Aspettando il Grand Prix di Ginnastica: serata di Gala con gli Azzurri a Modena



Foto-Credits-SantimoneAll’Accademia Militare di Modena si è svolta ieri sera la serata di Gala organizzata dalla Panaro Modena Asd – Società di Ginnastica Modenese aperta a tutte le società di Ginnastica della Regione Emilia Romagna oltre che le società centenarie sportive e non del Comune di Modena.

Tra gli ospiti d’onore è prevista la partecipazione delle istituzioni locali, del presidente federale Riccardo Agabio, dei direttori tecnici nazionali Marina Piazza, Fulvio Vailati e Enrico Casella, dell’allenatrice della nazionale di ritmica Emanuela Maccarani e di una delegazione di Azzurri: dalla capitana delle “Farfalle” Marta Pagnini, a Matteo Morandi e Alberto Busnari.

La serata rientra tra le attività collaterali che accompagneranno il Grand Prix della Ginnastica, il massimo evento di sport e spettacolo, ospitato per la prima volta in Emilia Romagna.

La manifestazione si terrà il prossimo 9 novembre al Palasport G.Panini Casamodena e sarà organizzata da Federginnastica, Comune di Modena e Studio Ghiretti, con il supporto operativo della Società Panaro. Rappresenterà uno degli eventi più significativi del ricco calendario di “Modena Città Europea dello Sport 2013” e vedrà scendere in pedana numerosi campioni nazionali ed internazionali, tra le quali si distingueranno le protagoniste del fortunato programma tv “Ginnaste: Vite Parallele”, le “Farfalle” della Ritmica – capaci di confermarsi anche quest’anno con l’argento ai Campionati del Mondo di Kiev – e l’individualista della ritmica, l’ucraina Ganna Rizatdinova, oro nel cerchio, argento al nastro e nell’all-around agli ultimi Mondiali.

A meno di un mese dall’evento la richiesta di biglietti è già altissima e lascia presagire una prevendita da record. In attesa di annunciare il “tutto-esauriro” è ancora possibile acquistare i biglietti tramite il circuito di TicketOne collegandosi al sito www.ticketone.it. Il costo del biglietto è di 15€ (12€ per i tesserati FGI) per il Posto Unico non numerato, 20€ (17€ per i tesserati FGI) per il Posto numerato, 25€ per il Parterre. Sono inoltre previste, fino a esaurimento, agevolazioni per le società sportive affiliate alla FGI e per le società sportive del Comune di Modena.