Da sabato 19 ottobre a Pavullo gli incontri di “Nati per la musica nel Frignano”



musica_spartito_2Iniziano sabato 19 ottobre alle 17, presso la biblioteca comunale “G. Santini” di Pavullo, presso il Palazzo Ducale, gli incontri di “Nati per la musica nel Frignano”, progetto sorto per promuovere la diffusione della musica ai bambini dagli 0 ai 6 anni. Il primo appuntamento, dedicato a genitori, educatori, volontari e operatori sanitari, sarà dedicato a: “Il linguaggio musicale e lo sviluppo del bambino. Perché fare musica in famiglia”. Interverrà il pediatra Claudio Mangiavalori, del coordinamento nazionale di “Nati per la musica”. Gli altri incontri sono previsti per domenica 10 novembre, sempre presso la biblioteca “Santini” e sabato 30 novembre, presso l’asilo nido “Tonini”. Il progetto “Nati per la musica”, nasce da una costola di “Nati per leggere” è proposto dall’Associazione Culturale Pediatri in collaborazione con il Centro per la Salute del Bambino e la Società Italiana per l’Educazione Musicale e si propone di sostenere, con il coinvolgimento di pediatri, genitori, ostetriche, personale che opera in consultori, asili e scuole, attività che avvicinino precocemente il bambino al mondo dei suoni e alla musica. A Pavullo l’iniziativa, che è sostenuta dall’Amministrazione Comunale e dalla Comunità Montana del Frignano, si svolge in collaborazione con il nido “Tonini”, il Sistema Bibliotecario del Frignano, il Cedoc, Centro provinciale di documentazione, e la Pediatria di gruppo.