‘Forum Eventi’ Modena: venerdì l’incontro con Gianluca Nicoletti



Gianluca-NicolettiSono i libri e i loro autori i protagonisti nel nuovo calendario di “Forum Eventi”, che fino a sabato 7 dicembre al Forum Guido Monzani ospita grandi scrittori, volti noti dello spettacolo e della cultura, prestigiose firme del giornalismo e imprenditori. La rassegna, a ingresso rigorosamente gratuito, è organizzata dalla Banca popolare dell’Emilia Romagna con il patrocinio del Comune di Modena.

Il secondo appuntamento, venerdì 18 ottobre alle 21, è con Gianluca Nicoletti. Giornalista, conduttore radiofonico, editorialista de “La Stampa”, Nicoletti presenterà il libro “Una notte ho sognato che parlavi”, dedicato alla propria esperienza ricca, difficile, tenerissima, di genitore di un ragazzo autistico. Il volume, lo scorso settembre, si è aggiudicato a Ferrara il Premio Estense. L’evento è realizzato in collaborazione con Màt, la settimana della salute mentale.

“La verità – scrive Nicoletti – è che con poche persone al mondo mi capisco senza fraintendimenti come accade con Tommy”. Le pagine del libro narrano così la storia quotidianamente e banalmente vera di Tommy, un simpatico e riccioluto adolescente autistico. E del suo straordinario rapporto con il padre. Di un bambino che a tre anni era tanto buono e silenzioso – forse persino troppo – e di suo padre che, quando un neuropsichiatra sentenziò: «Suo figlio è attratto più dagli oggetti che dalle persone», non trovò tutto ciò affatto strano.

In seguito, con l’arrivo dell’adolescenza, le cose in famiglia improvvisamente cambiarono: quel bambino taciturno diventa un gigante con i peli, forzuto, talvolta aggressivo, spesso incontrollabile, e Gianluca, chiamato in causa dalla moglie sconfortata, si scopre – suo malgrado – un genitore felicemente indispensabile. “Il padre di un autistico di solito fugge – dice Nicoletti – Quando non fugge, nel tempo lui e il figlio diventano gemelli inseparabili. Tommy è la mia ombra silenziosa” .

L’appuntamento è organizzato in collaborazione con l’iniziativa “Màt”, la settimana dedicata al mondo della Salute Mentale organizzata dall’Azienda Usl del Comune di Modena. Fino al 26 ottobre infatti “la Salute mentale non sarà solo ‘roba’ da matti”, ma un tema per arricchire con spunti di riflessione la provincia di Modena, coinvolgendo centinaia di persone. Nell’ambito della seconda edizione di “Màt”, viene poi festeggiato il primo compleanno di “ABilityAmo”, la nuova sede sociale autogestita della AUT AUT MODENA Onlus, dove si svolgono attività di riabilitazione socio-sanitaria attuate con il metodo ABA. Gianluca Nicoletti visiterà la sede del centro, a Cognento, venerdì pomeriggio e sabato mattina.

Il progetto ABilityAmo è sostenuto da Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, Banca Popolare dell’Emilia Romagna, Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Rotary L.A.Muratori di Modena, Soroptimist International Club di Modena e dall’Ipermercato Pianeta Conad E-Leclerc.

Sarà invece il nuovo romanzo di Gianrico Carofiglio, “Il bordo vertiginoso delle cose”, al centro della serata di giovedì 24 ottobre a partire dalle 21. Una vicenda che porta il protagonista indietro nel tempo, alla propria adolescenza nella città d’origine, alla riscoperta di se stesso e della propria vita passata e presente.

Il programma di “Forum Eventi” è disponibile on line sul sito: www.forumguidomonzani.it

Il Forum Guido Monzani, centro di formazione e cultura della Banca Popolare dell’Emilia Romagna, veniva inaugurato dodici anni fa con l’obiettivo di offrire alla città una struttura d’eccellenza. E così è stato, perché il Forum, oggi struttura multifunzionale consolidatasi come punto di riferimento a livello regionale, è entrata a far parte, a pieno titolo, del circuito culturale di Modena. Il calendario di Forum Eventi 2013 conferma questa funzione, aperta alla città e a tutti coloro che vorranno, gratuitamente, partecipare a eventi di grande livello.

Infoline: Forum Guido Monzani, tel. 059.2021093