Sanità. Venerdì 18 ottobre sciopero generale per il personale del pubblico impiego proclamato da Slai Cobas, Cub, Usb, Unione Sindacale Italiana – Ait



medici_1Le Organizzazioni Sindacali SLAI COBAS, CUB, USB, Unione Sindacale Italiana – AIT hanno proclamato, per l’intera giornata di venerdì 18 ottobre, uno sciopero generale del personale infermieristico, sanitario, tecnico e amministrativo, della dirigenza medica e veterinaria e della dirigenza sanitaria non medica, tecnica, professionale e amministrativa. L’Azienda USL di Bologna garantisce, oltre alle urgenze, parte dell’attività programmata. Saranno assicurati, infatti, i livelli minimi di attività previsti dall’accordo sindacale in caso di sciopero, in linea con le disposizioni normative di riferimento.