Terremotato truffato a Finale Emilia con la vendita di una roulotte



carabinieri_703Dopo il terremoto, con la casa inagibile, un finalese aveva tentato via internet l’acquisto di una roulotte. Pattuito con l’acquirente il prezzo, in un incontro aveva versato 500 euro come caparra: in seguito il venditore aveva però alzato il prezzo di 400 euro e, alla rimostranze del terremotato, ha fatto perdere le proprie tracce. Dopo lunghe e complesse indagini i militari dell’Arma della stazione di Finale Emilia hanno denunciato per truffa un nomade 25enne di Padova. L’autore del raggiro è stato riconosciuto in foto dalla vittima.