La musica scende in campo: domenica ospiti i KARBONIO14



karbonio14Nell’ambito del progetto realizzato dal Sassuolo Calcio in partnership con Cube Comunicazione durante l’intervallo di Sassuolo-Bologna, in programma Domenica 20 Ottobre 2013 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, scenderanno in campo i KARBONIO14.

Il progetto KARBONIO14 è creato e condiviso da quattro artisti emiliani: Valerio Carboni (voce, chitarre e pianoforte), Cesare Barbi (batteria), Luca Zannoni (tastiere) e Matteo Verrini (basso).
Il mondo musicale evocato e rielaborato è quello del “british‐pop”: suoni caldi, apparentemente imprecisi, ma al tempo stesso curatissimi, tipici della scena moderna inglese, che guarda al percorso tracciato dai Coldplay, di cui Karbonio14 è stata a lungo l’official cover band italiana.

L’album di esordio “Tra le Luci Bianche” è l’album delle emozioni, delle sensazioni, della frase che vorrebbe rimandare a un sentimento, delle parole che vorrebbero generare l’immagine di un profumo. Il tema ricorrente del disco è la dicotomia, la divisione di un’entità in due parti e la tensione che questa divisione genera in un disperato tentativo di ricomposizione. In ogni traccia dell’album sono presenti due soggetti, quello narrante, l’io, e una controparte, non sempre identificabile in una persona, con cui il “protagonista” interagisce in diversi modi.

L’album è il frutto di una lunga gestazione in due anni di lavoro, in vari studi di registrazione (il Mulino di Acquapendente, il WanderStudio di Arezzo, il “da Penna” a Bagno, la Molto Recordings a Modena) e frutto di tante collaborazioni (Mistachic, Paolo Alberta, Luca Pernici, Fabrizio Barbacci, Andrea Mazzali e Marco Ligabue).