A Poviglio un corso di formazione per animatori



Partirà nei primi giorni di novembre il corso per animatori esperti in clown, magia e giocoleria organizzato dal CFP (Centro formazione professionale) Bassa Reggiana in collaborazione con la “Casa del clown” di via Parma 1, e il patrocinio del Comune di Poviglio.

Una serie di lezioni nel corso delle quali saranno illustrati le tecniche base e i segreti dell’animazione per bambini: di volta in volta un esperto del settore, tra i quali il prof. Agide Cervi, presenterà la sua personale esperienza nel mondo del clown e della giocoleria. Il corso sarà aperto da una lezione di approfondimento sulla storia del clown nel cinema, nel teatro, in televisione, nel circo e nell’arte a cura del Prof. Remo Melloni. A seguire in cattedra si alterneranno Paolo Garimberti (Macedonia Clown), Angela Storti (Clown Briciola), Davide Grossi (Belzebubba Clown) e Josef, che approfondiranno i rispettivi settori di specializzazione, dal clown teatrale al truccabimbi fino alla giocoleria con piccoli attrezzi, gag, sculture e micromagia. Per tutta la durata del corso sono previste esercitazioni nelle strutture del territorio.

Le lezioni si terranno dalle 20.00 alle 22.00 presso la Sala civica “Rosina Mazzieri” del Centro Culturale di Poviglio e avranno inizio nel mese di novembre. Il numero minimo di partecipanti è di 25 persone: la quota d’iscrizione è di 25 euro.

Per informazioni e iscrizioni: CFP Bassa reggiana (ref. Silvia Artoni 0522/835217, email: artoni@cfpbr.it) oppure Biblioteca di Poviglio (0522/960426).