Carpi: la Guardia di Finanza scopre impresa con 99 lavoratori in nero



finanza__100La guardia di finanza di Modena ha scoperto una società operante nel settore dell’assistenza domiciliare a favore di soggetti disabili, degenti ed anziani, che impiegava 99 lavoratori in nero riscontrando anche un’evasione fiscale e contributiva di circa un milione di euro. Da tempo i militari della Compagnia di Carpi avevano avviato accertamenti verso la società, camuffata da associazione senza scopo di lucro, costituita da liberi professionisti nel campo infermieristico sanitario, lavoro domestico, attività di badante, cura della persona e sostegno a persona abile/non abile, da svolgersi presso strutture pubbliche/o private o a favore di privati.