Così gli animali si fanno la corte, al Museo della Figurina di Modena



Animalineilorohabitat-1904Come fanno i maschi, nel mondo animale, a conquistare le femmine? E le femmine, come si comportano? Le risposte si potranno scoprire venerdì 25 ottobre alle 17 al Museo della Figurina di corso Canalgrande 103, partecipando all’incontro per tutti, a ingresso libero fino a esaurimento posti, intitolato “Zoo corteggiamenti, quando gli animali si danno da fare”. La zoologia è una miniera di storie di seduzioni, e per dimostrarlo due ricercatori, il biologo Roberto Ferrari e l’entomologo Gianumberto Accinelli, si sfideranno a colpi di aneddoti e curiosità sul comportamento degli animali in amore. L’iniziativa, nell’ambito del “Mese della Scienza per ragazzi” delle biblioteche, rientra tra gli appuntamenti promossi dal Museo della Figurina per approfondire il tema dell’amore in modo divertente e insolito, nella cornice della mostra “L’amore è una cosa meravigliosa” (visitabile fino al 2 marzo 2014).

Attraverso narrazioni scientifiche accessibili a tutti, i due ricercatori racconteranno come, nel mondo animale, i maschi conquistino la loro bella con esibizioni, duelli, furti, inganni, o anche entrando a far parte di una gang. Mentre le femmine fanno le preziose, o accettano doni mangerecci, oppure si fanno un vero e proprio harem. E spesso guardano solo il fisico, costringendo i maschi a evolvere code enormi, colori sgargianti o lunghissime antenne. Qualcuna, si scoprirà, si dedica al cannibalismo.

Il 31 ottobre dalle 16 alle 18 il Museo della Figurina propone inoltre “Magie d’amore”, laboratorio per grandi e piccoli a cura di Elena Bergonzini (ingresso libero fino a esaurimento dei posti). Quando si ama, il più grande desiderio è essere ricambiati. E a volte bisogna impegnarsi molto per guadagnare l’amore del proprio innamorato. Per questo al Museo, si gioca con Elena Bergonzini, anticipando i sortilegi della notte di Halloween, a realizzare scherzosi amuleti e innocui elisir d’amore. E si impara una spiritosa arte della divinazione, per scoprire se lui o lei ricambiano i nostri sentimenti.

Per informazioni si può telefonare ai numeri 059 2033090 o 2032919, oppure consultare il sito web (www.museodellafigurina.it).