Anas: proseguono i lavori di ripristino del piano viabile sul raccordo Ferrara-Porto Garibaldi



Proseguono i lavori di ripristino del piano viabile sul raccordo Ferrara-Porto Garibaldi. Per consentire l’esecuzione degli interventi sono necessarie alcune provvisorie limitazioni al transito.

In particolare, dalle 8:00 di lunedì 28 ottobre sarà provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Ferrara tra lo svincolo di Cona (km 6,050) e lo svincolo di immissione sulla SS16 per Ferrara (km 0,800). Il traffico sarà deviato sulla viabilità provinciale e comunale, con indicazioni sul posto. Il transito sarà comunque consentito ai mezzi di soccorso provenienti dall’Ospedale Sant’Anna.

Il completamento dei lavori in questo tratto è previsto entro le 20:00 di mercoledì 30 ottobre 2013.

Da questa mattina, inoltre, sono in corso analoghi interventi sul medesimo tratto in carreggiata opposta (direzione Porto Garibaldi), il cui completamento è previsto entro le 20:00 di sabato 26 ottobre 2013.

Sempre a partire dalle 8:00 di lunedì 28 ottobre i cantieri interesseranno anche il tratto compreso tra lo svincolo di Rovereto e lo svincolo di Ostellato. Per consentire lo svolgimento delle lavorazioni sarà provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Porto Garibaldi, con uscita obbligatoria allo svincolo di Rovereto (km 19,150) e deviazione del traffico sulla viabilità locale, con rientro previsto allo svincolo di Ostellato (km 25,100).

Il completamento degli interventi in questo tratto è previsto entro le 20:00 di giovedì 31 ottobre.

Infine, dalle 8:00 di martedì prossimo, 29 ottobre 2013, sarà provvisoriamente chiusa la carreggiata in direzione Porto Garibaldi tra gli svincoli di Corte Centrale (km 32,100) e Comacchio (km 43,500). Il traffico sarà deviato sulla viabilità secondaria con uscita obbligatoria allo svincolo di Corte Centrale e rientro allo svincolo di Comacchio.

Il completamento degli interventi in questo tratto è previsto entro le 20:00 di venerdì 8 novembre 2013. I cantieri saranno rimossi dalle 20:00 di giovedì 31 ottobre alle 8:00 di lunedì 4 novembre.

Le date e gli orari indicati potrebbero subire variazioni in relazione alle condizioni meteorologiche e all’avanzamento dei lavori.