Teatro Corso di Rivalta ancora divertimento con la commedia della compagnia Il Muretto



PiediFreddi_TramReduce dal successo della settimana scorsa (sabato 19 ottobre, ndr.), la compagnia Il Muretto torna sulla scena di Via S. Ambrogio 9 per conquistare nuovi spettatori di Piedi freddi e brodo caldo alla fermata del tram, tre atti in lingua di Paola Vescovini diretti da Paolo Barchi. Domani/Stasera (Sabato 26 ottobre, ndr.), infatti, il Teatro Corso di Rivalta applaudirà la formazione “padrona di casa” nella replica della sua produzione più recente, ovvero l’avvincente commedia che costituisce il quarto spettacolo – il secondo in abbonamento – della XXIII Rassegna di Teatro Dialettale e Musicale dello storico palcoscenico alle porte della città. Dalle 21.15 i riflettori saranno puntati su Gabriele Taddia, Claudio Anceschi, Maicol Grassi, Giancarlo Baroni, Roberto Barani, Sandra Grassi, Cristina Zannini, Sara Iacchetti e la stessa Paola Vescovini, che divertiranno con le vicissitudini di due vedovi, Pasquale Festivo e Colomba Bianca Fedele, la cui amicizia – forse qualcosa di più? – sarà osteggiata o favorita da diversi personaggi. Ciascun interprete de Il Muretto è un potenziale Premio Simpatia, il titolo con cui si accede direttamente al concorso Il Simpaticissimo, entrambi patrocinati da Il Resto del Carlino. Il riconoscimento è assegnato sommando il voto scritto, anonimo e volontario che i singoli spettatori sono invitati a esprimere al termine di ogni rappresentazione in abbonamento, compilando la scheda di valutazione e gradimento distribuita prima del “buio in sala”. L’artista del gruppo rivaltese con il maggior numero di preferenze sfiderà gli altri nove eletti delle relative commedie legate a Il Simpaticissimo 2014, che sarà decretato da una pacifica lotta all’ultimo sketch. Giunta alla quattordicesima edizione, la gara di divertimento si terrà nell’omonima serata a ingresso gratuito con cui, domenica 30 marzo, si concluderà il cartellone del Corso, che anche quest’anno è realizzato con la collaborazione del Carlino e grazie al prezioso sostegno di numerosi esercizi locali.

Il prossimo appuntamento con le risate dialettali sarà il 9 novembre, quando la compagnia I Fiaschi di San Giovanni di Novellara proporrà – in abbonamento – Du galètt in dal polèr, tre atti comici di Franco Ferrari. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il 339-71.17.163 o recarsi presso la biglietteria del teatro, dalle 16:30 alle 18 dei giorni di rassegna e mezz’ora prima dell’inizio delle rappresentazioni, tutte con sipario alle 21.15. Sino a domani/stasera (sabato 26 ottobre, ndr.), inoltre, le stesse modalità possono essere utilizzate per sottoscrivere l’abbonamento alla Stagione 2013-2014, il cui costo è invariato rispetto alla precedente – 52 Euro per dieci spettacoli – e che quest’anno dà diritto ad altrettanti sconti del 10% presso Conad Nuova Baragalla: basta mostrare il relativo tagliando alle casse del supermercato di Via Portella delle Ginestre per spese superiori a 30 Euro.