Uomo sul tetto, la polizia interviene per pericolosa protesta a Reggio Emilia



Questa mattina alle ore 7,20 al 113 segnalavano la presenza di un uomo sul tetto di  un capannone del Polo Tecnologico di Piazzale Europa.

Nella circostanza intervenivano sul posto le Volanti, personale della Digos, i Vigili del Fuoco e un’ambulanza della Croce Rossa.

Si apprendeva trattarsi di un artigiano 48enne che lamentava il mancato pagamento per lavori che aveva effettuato proprio in quel sito e che con tale gesto dimostrativo intendeva evidenziare  le  ragioni della propria protesta,

L’attività di negoziazione di questo Ufficio, avvenuta alla presenza di personale dell’ amministrazione comunale, consentiva di risolvere efficacemente la delicata situazione, in quanto il soggetto decideva di scendere dal tetto.