La polizia di Reggio Emilia indaga su di una rapina avvenuta in città



polizia_00La scorsa notte poco prima delle 2,00, una volante è intervenuta in C.so Garibaldi dove era stata segnalata la presenza di una persona ferita. Sul posto gli agenti hanno trovato un cittadino di origini marocchine, residente in città il quale, riportando una ferita da taglio ad un braccio, riferiva di essere stato avvicinato poco lontano da tre suoi connazionali, i quali, dopo averlo minacciato e ferito leggermente con un coltello, si impossessavano del suo portafogli, dandosi poi alla fuga. Le ricerche, immediatamente svolte nelle zone adiacenti, davano esito negativo. Le indagini per risalire ai colpevoli della rapina consumata sono a cura della Squadra Mobile che sta procedendo a controlli e perquisizioni negli ambienti di cittadini magrebini dediti a furti e rapine.