Al Duse di Bologna sostituito lo spettacolo “Non c’è più il futuro di una volta 2.0”



Baby-JaneLa direzione artistica e tutto lo staff del Teatro Duse ricorda con grande affetto e allo stesso tempo con profondo sconforto la scomparsa di Andrea Brambilla, in arte Zuzzurro (morto giovedì scorso a Milano all’età di 67 anni dopo una lunga malattia) il cui talento e verve comica rendeva i suoi giorni di permanenza in teatro veri momenti di spettacolo e di inimitabile umanità.

Grande è l’attaccamento che, dal primo momento, Andrea Brambilla ha dimostrato al Teatro Duse e alla nuova gestione, confermando il suo intervento in tutte le conferenze stampa di presentazione delle stagioni del Teatro Duse e assicurando la presenza dei suoi spettacoli in cartellone in entrambe le stagioni.

Sia nella stagione 2011/2012 con “La Cena dei Cretini” sia nella stagione 2012/2013 con “Tutto Shakespeare in 90 minuti” il pubblico ha sempre gradito la partecipazione in cartellone dello storico duo che ha raccolto enormi successi con strepitosi sold out in entrambe le occasioni, garantendo serate di San Silvestro in grande stile e caratterizzate da brillante divertimento.

Dal 29 novembre al 1 dicembre lo spettacolo in programma nella stagione 2013/2014 del Teatro Duse “Non c’è più il futuro di una volta 2.0” con Zuzzurro e Gaspare sarà obbligatoriamente sostituito. Lo spettacolo scelto è “Che fine ha fatto Baby Jane?” con Sydne Rome e Francesca Bianco.

“Che fine ha fatto Baby Jane?” è la prima e unica versione teatrale al mondo del celebre film del 1962. Nel ruolo che fu di Bette Davis ci sarà un’attrice di livello internazionale come Sydne Rome, già interprete di numerosi film di grande successo diretti da registi del calibro di Roman Polansky, Claude Chabrol, Sergei Bondarchuk, Pupi Avati. Al suo fianco, nel ruolo che fu di Joan Crawford, ci sarà Francesca Bianco, da oltre 25 anni protagonista nelle principali produzioni del Teatro Belli di Roma. A completare il cast, nei ruoli del pianista e della governante, due giovani attori di grande esperienza come Fabrizio Barbone e Ashai Lombardo Arop. A firmare l’adattamento un maestro del thriller come Franco Ferrini, già sceneggiatore per Dario Argento e co-sceneggiatore per Sergio Leone in “C’era una volta in america”. Le musiche originali saranno del M° Francesco Verdinelli, artista che ha una vasta esperienza in cinema e teatro ma non solo, visto che ha recentemente composto l’inno per il W.W.F. Russia.

Modalità di sostituzione dei biglietti d’accesso:

– abbonati DUSEprosa e DUSE7rosso avranno in sostituzione lo spettacolo Che fine ha fatto Baby Jane? e manterranno lo stesso posto e lo stesso titolo d’ingresso, senza sostituzioni;

– abbonati 6…socio coop avranno in sostituzione lo spettacolo Che fine ha fatto Baby Jane? e manterranno lo stesso posto, ma dovranno sostituire il titolo d’ingresso in biglietteria;

– abbonati a DUSElibero 6 e 8 ingressi potranno scegliere di mantenere la data scelta su Che fine ha fatto Baby Jane? oppure optare per un altro spettacolo della stagione, comunicando alla biglietteria la propria scelta entro e non oltre il 29.11.2013;

– spettatori in possesso del singolo biglietto potranno cambiare il titolo d’ingresso optando per un altro spettacolo oppure ottenere l’eventuale rimborso entro e non oltre il 29.11.2013 rivolgendosi alla biglietteria.

 

Informazioni e prevendite presso la biglietteria del Teatro Duse (da martedì al sabato dalle 15 alle 19 – lunedì 11 novembre dalle 15 alle 19).

Biglietteria e informazioni: Via Cartoleria, 42 – tel. 051 231836 – biglietteria@teatrodusebologna.it