Due anni di Mabic: letture, musica, incontri e libri



mabic_4Compie due anni a novembre con un ricco programma di appuntamenti il Mabic, la biblioteca e centro culturale di via Vittorio Veneto 5 a Maranello.

Il cartellone, strutturato col contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, prevede presentazioni, letture, musica e spettacoli anche per i più piccoli. Fra gli appuntamenti più attesi c’è sicuramente l’incontro con Gianrico Carofiglio che presenterà il suo “Il bordo vertiginoso delle cose” mercoledì 27 novembre.

Il programma prende il via mercoledì 6 novembre alle 21 con la presentazione di “Soglia Critica”, il nuovo romanzo di Alessandro Prandini; la serata è presentata dalla giornalista Isabelle Abram. Si prosegue sabato 9 novembre alle 18 con la presentazione, a cura dell’Associazione Yawp, del libro “E a chi resta, arrivederci. Racconti e monologhi per Leucò” di Loriano e Sabina Macchiavelli.

Sabato 9 alle 10,30 e martedì 12 alle 17 c’è “Draghi, cavalieri & co”, letture animate per bambini dai 3 ai 6 anni a cura dell’Associazione Librarsi.

Si arriva così a domenica 17 novembre alle ore 11 quando sarà in programma “L’elisir d’amore Vaporotti”, un appuntamento molto particolare. Si tratta infatti di uno spettacolo di burattini con cantanti lirici ispirato alla celebre opera di Donizetti “L’elisir d’amore”. L’iniziativa è a cura della Compagnia Burattini della Commedia e della Compagnia Lirica di Milano.

Mercoledì 20 novembre alle ore 21 spazio alla musica con “Cantautori italiani: la scuola genovese” che vede impegnati Marco Dieci (pianoforte, chitarra, voce), Claudio Ughetti (fisarmonica) e Gigi Cervi (basso). Venerdì 22 alle ore 17 tocca a “NoteParole”, iniziativa tra la musica e il racconto rivolta agli adolescenti. Sabato 23 alle 17 è la volta di “I cavalieri della favola gioconda”, lettura teatralizzata con musiche originali proposta da Librarsi, rivolta alla fascia d’età 6-11 anni.

Mercoledì 27 alle ore 21 c’è invece l’incontro con Gianrico Carofiglio che presenta il suo nuovo romanzo “Il bordo vertiginoso delle cose”. Si chiude il 30 novembre alle ore 17 con “Storie piccole in Pigiama”, lettura drammatizzata a cura di Alessia Canducci.