Sicurezza Modena: verso la collaborazione con City Angels



Un incontro tra i vertici della Polizia municipale di Modena e i rappresentanti dell’associazione City Angels per verificare la possibilità di firmare una convenzione allo scopo di instaurare una collaborazione che si svolga nell’ambito delle linee guida e degli indirizzi della legge regionale sulla sicurezza. E’ il risultato dell’incontro che si è svolto nei giorni scorsi tra l’assessore comunale a Qualità e sicurezza della città Antonino Marino e il vice presidente nazionale dell’associazione City Angels Giorgio Roberti, accompagnato dalla referente locale Alessia di Matteo.

Chiarite le finalità che muovono i volontari che aderiscono ai City Angels, impegnati, appunto, in attività all’insegna della solidarietà e della sicurezza, l’assessore ha valutato opportuno approfondire la disponibilità dimostrata in un incontro con il Comando della Polizia municipale per verificare i concreti spazi di collaborazione che si possono definire “tenendo presente – sottolinea Marino – che la legge regionale prevede che i volontari della sicurezza siano al servizio del territorio, coordinati proprio dal comandante della Polizia municipale”.

Secondo l’assessore Marino, quindi, alla firma della convenzione “si può arrivare anche in tempi brevi: nell’incontro sono state gettate ottime premesse affinché si possa costituire un buon rapporto di collaborazione, come già avviene su questi temi con altre organizzazione di volontariato”.