22enne in manette a Reggio Emilia: aveva un chilo e mezzo di eroina



Polizia-squadra-mobileA conclusione di una complessa ed articolata attività d’indagine, la Squadra Mobile di Reggio Emilia ha arrestato un 22enne albanese, entrato regolarmente in Italia, sequestrando un chilo e mezzo di eroina. Il giovane è stato scovato in città in un appartamento adibito a dormitorio per i corrieri dell’eroina che arrivano dall’Albania, pronti a smerciare la droga attraverso spacciatori al dettaglio. Diciotto complessivamente gli arresti e circa tre chili di eroina sequestrati dall’inizio dell’anno nell’operazione Rastrello della sezione antidroga della Mobile reggiana.