Al Mabic il nuovo giallo di Alessandro Prandini



SogliaCriticaCoverMercoledì 6 novembre alle ore 21,00 alla biblioteca Mabic di Maranello è in programma la presentazione di “Soglia critica”, il nuovo romanzo di Alessandro Prandini pubblicato dalle Edizioni Terra Marique. Sarà presente, oltre all’autore, la giornalista Isabelle Abram. Il libro vede ancora una volta protagonisti il commissario Scozia e la sua vice Sara Fiorentino, in una vicenda noir ambientata nel cuore di Bologna. Sulla scena del crimine una rappresentazione simbolica: una scala, il libro “Bel Ami” di Guy de Maupassant e un messaggio. Da questi elementi, e dalla convinzione che i delitti non siano l’opera di un serial killer, partono le indagini: cosa si nasconde dietro quei delitti? I due poliziotti sono convinti che per arrivare alla verità sia necessario scavare nel passato delle vittime, scoprire ciò che le accomunava. Ma quando le indagini sembrano puntare i riflettori sul colpevole, la scoperta di un nuovo cadavere rimette tutto in discussione. Alessandro Prandini è nato nel 1965 a Maranello. Laureato in Matematica presso l’Università di Modena, si occupa di informatica. Con il romanzo d’esordio “Tutto cambia” (Edizioni Terra marique) ha vinto il premio speciale “Città di Pontremoli, edizione 2013” per il romanzo giallo. L’iniziativa rientra nel programma di attività culturali organizzate al Mabic dal Comune di Maranello in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.