Giovedì a Spilamberto incontro dedicato al progetto di riqualificazione della Rocca Rangoni e dell’area del centro storico circostante



Spilamberto_Rocca_RangoniSi svolgerà giovedì 7 novembre, alle 21, presso la Sala del Torrione un incontro aperto alla cittadinanza dedicato al progetto di riqualificazione della Rocca Rangoni e dell’area del centro storico circostante all’edificio.

Dopo la conclusione del concorso di riqualificazione urbana, il Comune di Spilamberto ha infatti ottenuto dalla Regione Emilia Romagna il contribuito per l’avvio dei lavori, previsti dal progetto vincitore dell’Architetto Federica Gozzi.

Il progetto prevede una spesa complessiva di 1.933.429 euro, suddivisa in quattro stralci funzionali. I primi due interventi costeranno 951 mila euro e saranno finanziati per 475 mila euro dalla Regione. Gli interventi riguarderanno il Piazzale Rangoni, piazza Roma e Corso Umberto, ma anche la riqualificazione di via Savani e via Piccioli.

Ricordiamo che il Comune di Spilamberto è uno dei comuni dell’Emilia Romagna che ha beneficiato dei contributi regionali relativi al bando “Concorsi di Architettura per la riqualificazione urbana”, che ha finanziato procedure concorsuali e partecipative, per lo svolgimento di concorsi di architettura per la riqualificazione del territorio. Nello specifico le azioni intraprese sono state: realizzazione di un sito dedicato; organizzazione di diversi incontri pubblici (15 marzo 2012, 17 marzo 2012, 30 luglio 2012, 15 ottobre 2012, 30 ottobre 2012) con la raccolta di contributi di cittadini ed associazioni sia in fase di definizione del bando di concorso sia in fase di elaborazione dei progetti finalisti; premiazione del vincitore nell’ambito del Palio dell’Aceto Balsamico tradizionale; realizzazione di una mostra dei lavori presentati dai finalisti (novembre), partecipazione ad Urban Promo 2012 a Bologna.

Sempre in riferimento a questo progetto, il 6 ottobre il Sindaco Francesco Lamandini si recherà a Torino per ritirare il Premio Urbanistica 2013- Sezione inserimento nel contesto urbano, assegnato al Comune di Spilamberto dalla rivista “Urbanistica” ed INU – Istituto Nazionale di Urbanistica. Il premio è stato conferito sulla base delle preferenze espresse dai visitatori alla Mostra di Urbanpromo 2012.

Il premio è composto da tre sezioni: “Equilibrio degli interessi”; “Inserimento nel contesto urbano” e “Qualità delle infrastrutture e degli spazi pubblici”. Spilamberto è l’unico comune dell’Emilia Romagna e del Nord Italia ad aver ottenuto questo riconoscimento.

La rivista “Urbanistica” pubblicherà all’interno di un allegato speciale dedicato ad Urbanpromo un articolo sul progetto corredato da immagini significative.