Musica: Sulutumana, il nuovo singolo è “Liberi tutti”



Sulutumana“Liberi tutti”, dei lombardi Sulutumana (dal lombardo sul’utumàna, “sul divano”) – band rivelazione del momento molto apprezzata meritatamente da anni in tutta l’Emilia Romagna, regione in cui si esibisce spesso in contesti live di tutto rispetto (e in cui il nuovo brano è programmatissimo in tutte le radio più importanti del territorio) e formata dal trio Gian Battista Galli (voce, fisarmonica), Francesco Andreotti (pianoforte, tastiere) e Nadir Giori (contrabbasso) – è il nuovo singolo (e relativo video) scelto per la programmazione radiofonica autunnale dopo il positivo consenso del primo brano in promozione intitolato “Appeso per la luna”, apripista del nuovo album-best of “Non c’è limite al meglio”, il cui titolo suona come un sincero invito anticrisi a superare con positività le difficoltà legate al momento storico sfavorevole in atto. L’album è stato realizzato sotto la guida artistica di Piero Cassano e Fabio Perversi dei Matia Bazar, che hanno dato nuova linfa alla produzione musicale del gruppo lombardo.

Il periodo estivo è stato caratterizzato anche da molti concerti e da spettacoli teatrali con lo scrittore Andrea Vitali dal titolo “Canti e Racconti”. La musica dei Sulutumana rivela il loro l’universo musicale e poetico costituito dall’insieme di tanti “mondi piccoli” che dialogano e si intrecciano proponendo all’ascoltatore un viaggio senza meta precisa e senza il peso di inutili bagagli.

La musica dei Sulutumana è un sussurro di parole e suoni che non possono lasciare indifferenti, per l’attualità dei temi trattati sullo sfondo di atmosfere musicali che conquistano al primo ascolto.