Carpi omaggia la ‘Divina’ Maria Callas


Maria-CallasSarà con Omaggio alla Callas, un concerto-tributo alla ‘Divina’ soprano di origine greca che, dopo il concerto dell’Orchestra di Fiati dell’Istituto Vecchi-Tonelli, proseguirà il cartellone della rassegna di spettacoli gratuiti Una serata in San Rocco, offerti alla città dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi. Per il quarto appuntamento infatti, giovedì 5 dicembre alle ore 21.00 presso il Centro sociale Guerzoni di via Genova ,1 la soprano Elena Rossi, accompagnata dal Duo Estense, composto rispettivamente dal flauto e dalla chitarra dei Maestri Matteo Ferrari e Andrea Candeli, si esibirà intonando le arie che hanno reso immortale Maria Callas in tutto il mondo.

Oltre ad accompagnare i brani cantati, il Duo Estense si esibirà in alcuni movimenti tratti da celebri titoli, arricchendo così il concerto di una varietà di linguaggi secondo una formula di alternanza tra musica vocale e strumentale ampiamente collaudata dagli artisti e che riscuote sempre grande successo tra il pubblico.

Nata a Reggio Emilia, Elena Rossi ha intrapreso gli studi musicali al Conservatorio della sua città. Vincitrice di numerosi concorsi, ha debuttato nel 1998 in Elisir D’amore al Teatro Bonci di Cesena nel ruolo di Adina. Successivamente ha preso parte a molte produzioni presso il Festival dell’Operetta di Trieste: La Contessa Maritza, lo Zingaro Barone, Orfeo all’Inferno, Scugnizza, Il paese dei Campanelli, Cin ci la, La duchessa di Chicago, interpretando sempre ruoli principali. Ancora a Trieste, nel 2004, ha interpretato il ruolo di Anne nel Rake’s Progress di Stravinskij. Ha debuttato Donna Anna al Teatro Verdi di Pisa nel 2004, successivamente al Teatro Donizetti di Bergamo e a Praga, al festival di Cesky Krumlov. Nel 2005 ha debuttato il ruolo di Violetta Valery nella Traviata, in Spagna, a Murcia e a Jerez de la Frontera, ruolo che interpreterà più volte e sempre con successo. A Seul nel 2007 è stata ancora Traviata in una produzione con la regia di Pier Luigi Pizzi: inizia così un sodalizio artistico con il Maestro, sodalizio che ha visto la partecipazione di Elena Rossi in molte delle sue produzioni: Les Mamelles de Tiresias (Macerata e Praga), Il Flauto magico (Macerata), La vedova Scaltra (Venezia), Thais (Venezia). Tra il 2010 e il 2011 è stata impegnata in una lunga tournée con Andrea Bocelli, negli Stati Uniti, in Asia e Medio Oriente. Altro debutto, sempre nel 2011, è il ruolo di Gilda nel Rigoletto che ha interpretato presso il Teatro del Giglio di Lucca, il Teatro Coccia di Novara e il Teatro Verdi di Pisa. Nel 2012 ha debuttato il ruolo di Mimi’ nella Boheme e Micaela in Carmen a Novara. Sempre nel 2012 è stata a Roma nella produzione di Candide di Bernstein. I suoi prossimi impegni saranno a Piacenza, con la Vedova Allegra nel ruolo di Hanna Glavary, a Palermo, in Swanda, e a Firenze in L’amour des trois Oranges. Sarà ancora Donna Anna al Festival di Taormina e Mimì al Teatro verdi di Pisa.

Ricordiamo che tutti gli spettacoli sono a partecipazione libera e gratuita sino ad esaurimento dei posti disponibili, senza la possibilità di effettuare prenotazioni.

Per ulteriori informazioni rimandiamo al sito internet www.auditoriumsanrocco.it e alla pagina Facebook Auditorium San Rocco.