National da applausi, ma il derby è della Fanton


volleyIl Modena Est vince 3-1 il derby con la National Villa d’oro e cancella la sconfitta di sabato scorso con Correggio. Buona la prova degli uomini di coach Bicego, capaci di imporsi in rimonta dopo aver perso a sorpresa il primo set.

Nella prima frazione a dominare è l’equilibrio, le due squadre giocano punto a punto fino al 21-20 firmato Pignatti e a due attacchi fuori della National, che portano gli struzzi sul 23-20. A due punti dal set i rossoneri non chiudono e la Villa d’oro ne approfitta, chiudendo il parziale sul 27-25. Il secondo set vede la Fanton allungare, pur senza brillare e faticando in ricezione. Al secondo time out tecnico Modena Est è avanti 16-10, ma la Villa ne ha ancora e accorcia fino al 16-14. Un regalo in ricezione degli ospiti su battuta di Lodi ridà fiducia agli uomini di coach Bicego, poi due attacchi di Vitelli chiudono il parziale sul 25-21.

Senza storia il terzo parziale, dominato dal principio dalla Fanton. Lo scatto decisivo arriva con Lodi in battuta, che porta i suoi dal 6-5 al 14-5. Il set si chiude con Vitelli che schiaccia a terra la palla del 25-14. Nel quarto parziale la Villa d’Oro parte bene, ma il primo allungo è della Fanton, grazie a due errori in fila di Goldoni e Trebbi. Il risultato al secondo time out tecnico sembra suggerire un rapido epilogo, invece la National ha un ultimo scatto d’orgoglio, rimontando e sorpassando Modena Est fino al 18-17. Sul 21-21, Lodi, Bonetti e Dalla Casa firmano tre punti che spezzano le speranze ospiti, poi lo stesso Dalla Casa spazza via le paure e consegna alla Fanton tre punti pesanti in vista della volata promozione.

 

Tabellino:

Fanton Modena Est-National Villadoro 3-1

Modena Est: Vitelli 11, Gallesi 0, Fanton (L), Cassandra 15, Raimondi 7, Bonetti 9, Pignatti 9, Dalla Casa 12, Astolfi 2, Lodi 15. Non entrati: Trianni, Ponzana (L). All. Bicego.

Villadoro: Trebbi 18, Nicoli 2, Bergianti (L), Malavolta 0, Zacchia 13, Ugolini 10, Ferrari 0, Mazzetto 0, Amidei 0, Luppi 4, Goldoni 8, Castrogiovanni 7. All. Vancini.

Parziali: 25-27, 25-21, 25-14, 25-22.

Note:

(1° set) 8-6, 15-16, 21-20

(2° set) 8-7, 16-10, 21-17

(3° set) 8-5, 16-8, 21-10

(4° set) 8-7, 16-12, 21-20

Break point: 36/22.

Saldo vinte/perse: +26/+1.

Battute sbagliate: 14/12. Ace: 14/2. Muri: 11/11.

Ricezione: 66% (perfetta 49%), 57% (perfetta 40%).