domenica, 5 Febbraio 2023
3 C
Comune di Sassuolo
Home"Giugno", arrivano i mitici Maggiolini




“Giugno”, arrivano i mitici Maggiolini

AmiciMaggiolinoMaranelloPrimo fine settimana di iniziative per “Maranello in Giugno”, la tradizionale kermesse di spettacoli e iniziative organizzata da Comune di Maranello e Consorzio Maranello Terra del Mito con il supporto e la collaborazione di attività e commercianti cittadini. Sabato 31 maggio e domenica 1 giugno è in programma “Maggiolini in Maranello”, raduno dedicato alle mitiche Volkswagen raffreddate ad aria, organizzato in collaborazione con gli Amici del Maggiolino Maranello. Sabato 31 maggio alle ore 8.30 apriranno le iscrizioni presso Piazza Matteotti a Maranello. A seguire, alle ore 13.00, pranzo libero presso i ristoranti convenzionati. Dalle ore 14.30 alle ore 18.30 sono previste la visita al Museo Ferrari e ad un’acetaia del territorio. 20.00 Alle ore 20.00, cena presso “Maranello Made in Red” in piazza Libertà a Maranello, seguito alle ore 21.30 dal “Drive in”, con proiezione di “Herbie il maggiolino tutto matto”. Domenica 1 giugno alle ore 9.00 ritrovo in piazza Libertà a Maranello, alle ore 10.00, partenza de “Il giro del Drake”, un giro panoramico di circa 52 km sulle strade collinari dove Enzo Ferrari era solito testare le vetture Ferrari. Alle ore 11.00 sosta con aperitivo e visita alla cantina “Poggi” presso l’agriturismo Le Casette. Alle ore 13.30 pranzo presso l’azienda agricola Casone di Sotto e riconoscimento equipaggi. Dalle ore 17.00 saluti e conclusione della manifestazione. L’iniziativa è organizzata dal Consorzio Maranello Terra del Mito e Amici del Maggiolino Maranello in collaborazione con l’Azienda Agricola Casone di Sotto. Il programma completo del “Giugno” è disponibile sui siti del Comune di Maranello e del Consorzio Maranello Terra del Mito. “Maranello in Giugno” è anche Ecofesta e rientra nel progetto “Maranello fa la differenza” promosso da Comune di Maranello, Consorzio Maranello Terra del Mito e Gruppo Hera. L’obiettivo è sviluppare azioni per lo svolgimento di iniziative pubbliche secondo criteri di ecosostenibilità, attraverso alcune azioni proposte a cittadini ed esercenti (come l’utilizzo corretto della raccolta differenziata) per migliorare l’impatto ambientale degli eventi pubblici.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie