sabato, 26 Novembre 2022
7.9 C
Comune di Sassuolo
HomeSan Felice: Lorenzo Longhi presenta “BrAZil - vocabulário do futeboll’abc del Mondiale...




San Felice: Lorenzo Longhi presenta “BrAZil – vocabulário do futeboll’abc del Mondiale brasiliano”

copertina-libro-longhiSarà presentato a Finale Emilia, nell’ambito della rassegna sportiva FinalOne, il libro del giornalista sanfeliciano Lorenzo Longhi “BrAZil – vocabulário do futeboll’abc del Mondiale brasiliano”.
Si tratta di un compendio essenziale, tra il serio e il faceto, per prepararsi e affrontare al meglio il mondiale brasiliano, dove ogni sensazione sarà moltiplicata perché quella, in fondo, è la terra del calcio, edito da Urbone Publishing.
Appuntamento domani, martedì 3 giugno alle ore 21 presso i Giardini De Gasperi di Finale Finale Emilia per una serata dedicata al calcio internazionale con l’autore e i giornalisti Francesco Dondi, luca Gardinale e Gabriele Majo.

IL LIBRO
Introdotto da una geografia essenziale di Brasile 2014 (stati, stadi, problematiche) e chiuso da un breve almanacco sulle spedizioni della Seleçao ai Mondiali (il Brasile è l’unica selezione nazionale ad averli giocati tutti), BrAZil – vocabulário do futebol celebra il calcio brasiliano attraverso circa 200 voci, dalla A alla Z, in un viaggio semiserio tra fuoriclasse e bidoni, squadre e tornei, modi di dire e curiosità, musica e aneddotica del pallone verdeoro.
Un manuale minimo di calcio brasiliano che serve come… “riscaldamento” in vista del grande appuntamento calcistico dell’estate 2014 che vi consentirà, davanti alla tv o al bar, di commentare un fallaccio bollando come açougueiro colui che lo ha commesso, di vantare la conoscenza dell’inventore dell’elastico (no, non è Rivellino…) e di non commetterete mai l’errore di esultare spacciando per brasiliano un pezzo dance belga, perché saprete benissimo la storia di João Batista de Sales, alias Fio Maravilha. Il titolo è scritto in inglese: BrAZil. Per la presenza della A e della Z, lettere estreme del vocabolario, ma anche perché persino in Brasile il calcio l’hanno portato i “maestri inglesi”. Prima di essere abbondantemente superati dagli allievi.

L’AUTORE
Lorenzo Longhi è nato nella Bassa modenese in un mercoledì di coppe europee del 1979, quando ancora imperversavano le squadre dell’Est. Giornalista, ha vissuto e lavorato anche in Inghilterra e a Milano, scegliendo poi il rientro in Emilia. Dopo avere scritto per un decennio sul Corriere dello Sport-Stadio, oggi viene ospitato principalmente dal sito di Sky Sport e l’Unità.
Nel 2011 ha scritto Tutti gli uomini che hanno fatto la storia del Torino (Castelvecchi-Ultra Sport).
Web: www.lorenzolonghifreelance.com
Twitter: @longhifreelance

COME ACQUISTARLO
Il libro, in vendita al prezzo di 12 euro, è disponibile on line su Amazon e direttamente sul sito dell’editore Urbone, a Finale Emilia presso la Libreria L’isola che non c’è, a Milano presso Libreria dello Sport in via Carducci 9 e presso la Libreria internazionale Hoepli in via Hoepli 5; a Roma presso la libreria della stazione Termini, presso la Libreria Pagine di Sport in via Tadolini 7/9 e presso la Libreria Hellnation in via Nomentana 113. Il libro sarà disponibile anche, su ordinazione, in tutte le altre librerie.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie