sabato, 26 Novembre 2022
7.9 C
Comune di Sassuolo
HomeNuoto: il 40° Trofeo Città di Modena (1 e 2 Giugno)




Nuoto: il 40° Trofeo Città di Modena (1 e 2 Giugno)

le-medaglieDopo le rapide considerazioni del dopo gara con la vittoria nella classifica a squadre che ha premiato i Nuotatori Modenesi è il caso di considerare i risultati dei modenesi, in un tabellino che dopo le prove di mezzofondo della prima giornata, nelle due sessioni di lunedì 2 giugno ha sviluppato tutto il rimanente programma olimpico.
Aperto dai 200 rana, il miglior risultato di specialità è di Michele Iotti, Gs Vvf, con il tempo di 2’24.12 nella prova assoluti vinta precedendo gli allievi dell’Accademia Militare Gianluca Fruci e Francesco Crino, mentre per il gentil sesso è la finalese Sara Fabbri a stabilire la miglior prova in 2’47.37 precedendo tra le assolute Arianna Villani. Sempre Team Nuoto Mo anche la vincitrice della cat. Ragazze Giorgia Guerra, mentre al maschile successo junior va a Marco Martinelli dei Nuotatori Modenesi. Podi per Riccardo Denti di Albatros Carpi, Sara Leonelli Nuot.M. e Mattia Balugani del Gs Vvf.
100 dorso alla modenese: vincono Eleonora Ferrari su Lara Bozzulini, tra le assolute, lo junior Paolo Lucchi e la “Ragazza” Lucrezia Fantuzzi, tutti appartenenti ai Nuot. Modenesi. Voci fuori dal coro giallo Lorenzo Mora autore dell’unica prestazione sotto il minuto in 58.67 e Matteo Cattabriga vincitori tra i Ragazzi primo anno (2000).
I 100 farfalla hanno visto protagonista e vincitori delle rispettive categorie Silvia Meschiari, Filippo Manni (Modena Nuoto) tra i ragazzi e Nicholas Zucchi (Nuotatori Mod) che tra gli junior ha preceduto Marcello Pola (SS9) e Giacomo Ghiradini (TNM) , mentre il podio ha visto premiati anche la finalese Martina Proietti di SS9, Mattia Cavedoni e Marco Vaccari dei Nuot. Modenesi e Prisco Lo Chiatto del Gs Vvf.
Matteo Beretta ha prodotto nei 200 stile libero vinti a mani basse e nuotati in 1’53.87 la miglior prestazione della manifestazione precedendo Lorenzo Montecchi del TNM.
Podio gialloblu tra gli junior, dove il formiginese dei Nuot. Modenesi Andrea Stefani ha avuto la meglio su Francesco Verzani Vvf e Guglielmo Zanasi di Modena N., così come tra i Ragazzi con Lorenzo Mora su Lorenzo Ferrari e Luca Zironi. Tra i primo anno maschile vince Riccardo Brighi, Vvf, su Samuele Genesini Modena Nuoto e Andrea Incerti. Raffiche di podi con Federica Colombini, Francesca Maini, Margherita Vaccari, tutti Nuot. Modenesi e Laura Toschi di Vvf.
La velocità dei 50 stile libero registrano i nomi di Iotti e Beretta tra gli assoluti, Maini, Asia Mecugni TNM e Francesco Verzani Vvf tra gli junior, l’assoluta Camilla Torsellini NM e i Ragazzi Lorenzo Riccò , Omar Carpentiero e Samuele Vignola di TNM
Sessione del mattino conclusa con i 400 misti svolti solo come categoria assoluta. Al maschile vince Alberto Ughetti NM su Matteo Cattabriga Vvf e Jacopo Melloni MoNuoto.
Al femminile a fianco dell’Estense Greta Gavazzoni, Giuditta Pascotto NM e Giada Girotti TNM.
La specialità che ha aperto la sessione pomeridiana è stata sempre la rana: distanza 100m. Conferme di Michele Iotti 1’06.53 su Marco Vaccari e la rivincita di Arianna Villani su Sara Fabbri. Indicativi il tempo di Giorgia Guerra, 1’18.21 che non ha rivali tra le ragazze , mentre gli junior Sara Leonelli Guglielmo Zanasi e Marco Martinelli sono al fianco dei vincitori. Podio ragazzi per Mattia Balugani, Giovanni Avanzi (MoNuoto) e Omar Carpentiero
Non lasciano spazio a stile Stefani e Beretta che fanno loro anche i 100 stile libero. Solo podi per Torsellini, Montecchi, Maini, Verzani,Fornaciari, Vaccari, Fantuzzi, Maccaferri, Vignola e Andrea Incerti.
Lorenzo Mora è il riferimento dei 200 dorso con 2’09.25 precedendo Cattabriga 2’11.37, che in questo modo si aggiudica la classifica primo anno. Andrea Cassanelli, Jacopo Melloni e Lucrezia Fantuzzi sono gli altri vincitori di specialità oltre alle presenze sul podio di Leo Ferrari, i finalesi Giulia Bonato, Giacono Gilli e Giovanni Cioli Puviani, Nic Zucchi, Lorenzo Ferrari e Alice Delucchi.
La Meschiari nei sofferti 200 farfalla in 2’19.31 precede Martina Proietti, Mattia Cavedoni fa gara a sé, Matteo Sogne precede Ughetti e Lucchi, Filippo Manni fa lo stesso con Lo Chiatto e Zironi. Gradini bassi per Amici, Cotignoli e Zaccarini
Tris gialloblu nei 200 misti junior maschili dove Ughetti precede Melloni e Martinelli. Podi per Toschi, Pascotto, Delucchi, Manni e Vignola. Il miglior tempo viene realizzato da Matteo Cattabriga con 2’14.76.
Chiusura delle avversità segnalate dalle prime raffiche di vento con i 400 stile libero svolti in categoria assoluta. Recita da protagonista Guglielmo Zanasi che con 4’09.15 resiste di un soffio al ritorno di Andrea Stefani 4’09.17. Terzo Francesco Verzani che sempre per 1/100 lascia fuori dalle premiazioni Matteo Sogne.
Al femminile si conferma regina Laura Toschi che con il crono degli 800 di domenica si era aggiudicata la miglior prestazione femminile.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie