giovedì, 29 Febbraio 2024
10.8 C
Comune di Sassuolo
HomeZTL Sassuolo: dal 3 Giugno nuove esenzioni dal pagamento dei permessi




ZTL Sassuolo: dal 3 Giugno nuove esenzioni dal pagamento dei permessi

ztl_sassuolo_20Da oggi, martedì 3 giugno, i fornitori ‘saltuari’ di attività del centro, coloro che sono diretti aree private e coloro che, pur non residenti o domiciliati in area ZTL, abbiano garage o posto auto all’interno della Zona Traffico Limitato, non dovranno più pagare il permesso giornaliero od il contrassegno per l’accesso. Sono alcune disposizioni introdotte da una delibera della Giunta Comunale in vigore da oggi, martedì 3 giugno.

Nel dettaglio, sono esenti dal pagamento del permesso giornaliero, che comunque sono obbligati a richiedere, i fornitori occasionali che accedono alla ZTL in maniera assolutamente saltuaria. In questo caso la durata delle operazioni non dovrà essere superiore ai 60 minuti.

Dovranno sempre richiederlo, ma saranno esentati dal pagamento del permesso giornaliero, anche coloro che hanno necessità di entrare in ZTL in modo saltuario, per accedere e sostare in aree private. Il permesso di accedere per dirigersi verso aree private non da infatti diritto alla sosta su area pubblica che continuerà ad essere sanzionata.

L’esenzione dal pagamento del contrassegno per l’accesso è inoltre estesa ai non residenti ed ai non domiciliati in ZTL ma che hanno garage o posto auto all’interno della stessa Zona Traffico Limitato.

Si ricorda che per quanto riguarda Corrieri /Fornitori particolari per attività con sede in ZTL e/o ritiro merce per attività con sede fuori dalla ZTL in orario diurno la fascia oraria di transito e sosta è prevista dalle ore 08,00 alle ore 24 di tutti i giorni, festivi compresi, mentre in orario notturno il transito e la sosta sono riferiti a tutti i giorni, festivi compresi.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie