mercoledì, 30 Novembre 2022
4.2 C
Comune di Sassuolo
HomeSonia Pistoni e Giulia Pigoni (PD) "L'ennesimo inganno di Caselli ai cittadini:...




Sonia Pistoni e Giulia Pigoni (PD) “L’ennesimo inganno di Caselli ai cittadini: il Bilancio di previsione 2014 non c’è”

Pigoni-PistoniLuca Caselli continua a fare il gioco delle tre carte e continua a prendere in giro i cittadini. Gli è stato chiesto ripetutamente, e poi è stato chiesto anche ufficialmente al protocollo, di fornire il materiale necessario a farsi un quadro dello stato finanziario del Comune. Oggi se ne esce portando alla stampa il Piano concordatario di Sgp e il Piano industriale della società. Sa bene cosa è stato chiesto: Bilancio di previsione 2014 del Comune di Sassuolo, collegate Linee di indirizzo del piano concordatario, tutti gli allegati del bilancio 2014 fra cui la relazione previsionale e programmatica e lo schema di bilancio pluriennale, eventuali pronunciamenti in merito degli organi dell’Ente e dell’Organo di Controllo.
Di tutto questo continua a non esserci nulla: lo stesso Piano industriale, secondo Caselli depositato il 30 aprile, è stato in realtà integrato il 21 maggio con un documento nuovo e con cifre mai viste prima, tra cui una pesantissima perdita di esercizio di 6,7 milioni di euro, oltre 2 in più dell’anno precedente.
Ma soprattutto, continua a mancare il documento essenziale: il Bilancio di previsione del Comune di Sassuolo, quello da cui si dovrebbe desumere se e come il Comune sia in grado di impegnarsi in un mutuo di 26 milioni da trasmettere alla stessa Sgp per saldare il debito accumulato dall’amministrazione Caselli per fatture non pagate. Continua a mancare la trasparenza sui conti, continua a mancare il documento principale della programmazione economica comunale e poichè, come Caselli dovrebbe ormai sapere, Comune e Sgp sono una cosa sola e se manca il documento programmatico comunale non ha valore il piano di Sgp.
E’ ormai evidente che questi documenti non ci sono e non ci saranno: è necessario che il controllo finanziario di Sassuolo passi a qualcuno in grado di gestire la situazione o almeno di riconoscere un Piano industriale di una patrimoniale dal Bilancio di previsione di un Comune.

(Sonia Pistoni – Giulia Pigoni, Partito Democratico)

 

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie