sabato, 24 Febbraio 2024
12.7 C
Comune di Sassuolo
HomeTrasporto pubblico a Maranello, dal 9 giugno nuove linee e fermate




Trasporto pubblico a Maranello, dal 9 giugno nuove linee e fermate

terminal_bus_MaranelloA Maranello, a partire da lunedì 9 giugno, la rete del trasporto pubblico verrà modificata in via sperimentale, in funzione del collegamento con il nuovo Terminal Bus di via Grizzaga. Come previsto dagli accordi tra Comune, Agenzia per la mobilità e Seta, tutte le linee che ora attraversano il centro saranno deviate verso la nuova autostazione, dove sarà possibile effettuare l’interscambio in condizioni di comfort e massima sicurezza. Le linee che subiranno lievi modifiche di percorso sono la 800 (Modena – Maranello – Serramazzoni – Pavullo); la 820 (Modena – Pozza – Maranello – Pavullo); la 640 (Sassuolo, Maranello, Pozza, Vignola) e la nuova linea 815 (Formigine – Modena), che prevede corse dirette all’IPSIA Ferrari. Per servire i nuovi percorsi verranno istituite 11 nuove fermate in via Tito Speri, via Grizzaga, via Claudia, via Musso, via Trebbo, via Abetone Inferiore e in via Giardini, mentre verrà soppressa una coppia di fermate in via Claudia all’altezza della caserma dei Carabinieri. La fermata di Piazza Libertà, in centro, resterà attiva per la linea 800 (Modena – Maranello – Serramazzoni – Pavullo). Per informare i cittadini e gli utenti del trasporto (tra cui gli studenti) delle novità introdotte, in questi giorni l’amministrazione comunale ha predisposto la distribuzione sul territorio comunale di circa 10.000 mappe con la nuova rete e le informazioni sul servizio, realizzate grazie al contributo stanziato da Ministero dell’Ambiente, Agenzia per la Mobilità, Regione Emilia-Romagna e Provincia di Modena per la costruzione del nuovo Terminal (contributo che ha coperto oltre la metà dei costi dell’opera). Informazioni disponibili anche presso Seta (www.setaweb.it, 840.000.216) e all’Urp del Comune di Maranello (0536/240.000); una mappa con i percorsi sarà esposta anche presso le fermate. Inoltre, secondo quanto previsto dal “Piano di Riprogrammazione dei servizi di Tpl”, sarà riorganizzato anche il Prontobus di Maranello: il servizio a chiamata sarà attivo tre giorni alla settimana, il martedì, il mercoledì e il venerdì, dalle 8.30 alle 12.30.

Il nuovo terminal del trasporto pubblico, inaugurato lo scorso 16 maggio in via Grizzaga, di fronte all’ingresso degli stabilimenti della Ferrari, è finalizzato a promuovere il decentramento, in un apposito polo attrezzato, della funzione di interscambio tra le diverse linee del trasporto pubblico. E’ dotato di 6 marciapiedi di attesa, di cui 4 coperti da pensiline, di display per l’informazione in tempo reale all’utenza, 17 spazi di parcheggio per autobus e diversi posti auto. Il terminal, collegato alla rete comunale delle piste ciclabili, si caratterizza anche per la sostenibilità ambientale (pensiline predisposte per pannelli fotovoltaici, illuminazione a basso consumo, presenza di una colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici).

Ora in onda:
________________












Ultime notizie