sabato, 26 Novembre 2022
7.9 C
Comune di Sassuolo
HomeClandestino e ricettatore espulso dalla Polizia a Reggio Emilia




Clandestino e ricettatore espulso dalla Polizia a Reggio Emilia

poliziaLa Polizia è intervenuta ieri sera in Piazzale Europa a Reggio dove un uomo, che aveva riconosciuta la propria bici asportatagli qualche ora prima, aveva bloccato la persona che si trovava in sella con l’aiuto di un amico. Il proprietario della bici, raggiunto dagli Agenti, riferiva che nel lasso di tempo fra le precedenti 18,00 e le 20,30 ignoti avevano asportato il mezzo, tipo da donna marca Tecnobike, chiuso con catena e lucchetto e parcheggiato sotto casa. Nel transitare in Piazzale Europa aveva riconosciuto senza ombra di dubbio la sua bici con in sella il magrebino che aveva fermato.Quest’ultimo è stato accompagnato in Questura ed identificato per il cittadino tunisino A. T. di anni 30, irregolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora e con numerosi precedenti di polizia. Il proprietario, un cittadino nigeriano, si recava a casa propria per procurarsi un seggiolino per bambini che si agganciava perfettamente al dispositivo montato sulla bici: faceva ciò per dimostrare ulteriormente di essere stato derubato. La versione veniva confermata dall’amico della vittima. Il tunisino è stato quindi denunciato per ricettazione e affidato all’Ufficio Immigrazione per le pratiche di espulsione.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie