In preda ad un raptus distrugge la vetrata di un parrucchiere. Denunciata a Bologna



    carabinieri_1000Domenica pomeriggio, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno denunciato una 28enne per danneggiamento aggravato. La denuncia è scaturita dopo che la giovane, nata e residente a Massa Marittima, ha mandato in frantumi con calci e pugni la vetrata del negozio di un parrucchiere ubicato in via Carracci a Bologna. Ai Carabinieri giunti sul posto, la ragazza, gravata da precedenti di polizia, ha detto di essersi sfogata a causa di problemi familiari.