mercoledì, 30 Novembre 2022
4.2 C
Comune di Sassuolo
HomeApprovato dalla Camera dei Deputati il decreto legge su alluvione e trombe...




Approvato dalla Camera dei Deputati il decreto legge su alluvione e trombe d’aria in Emilia, il commento del presidente Errani e dell’assessore Vecchi

Vasco_Errani_5“Con l’approvazione del decreto legge diamo una risposta importante alle nostre comunità che, dopo il dramma del sisma, si sono trovate a dover fronteggiare l’alluvione e le trombe d’aria. Possiamo quindi disporre di strumenti concreti che consentono l’effettiva ripartenza di quei territori, sia sotto l’aspetto economico che della vita di tutti i giorni. Continueremo a lavorare affinché il quadro normativo si completi, a partire dal riconoscimento della fiscalità di vantaggio”.
Così il presidente della Regione Emilia-Romagna e commissario delegato per la Ricostruzione Vasco Errani commenta l’approvazione all’unanimità, da parte della Camera dei Deputati, del decreto legge contenente le misure per i territori emiliani colpiti dall’alluvione del gennaio 2014 e dalle trombe d’aria del 3 maggio 2013 e del 30 aprile 2014.
Il decreto consente al presidente della Regione, nella sua veste di commissario delegato, di destinare complessivamente 210 milioni di euro, per gli anni 2014 e 2015, in contributi per danni subiti da soggetti privati colpiti dall’alluvione e dalle due trombe d’aria. Le risorse serviranno anche a realizzare interventi urgenti di messa in sicurezza idraulica dei territori alluvionati, e ad assegnare contributi per la ripresa delle attività economiche e delle normali condizioni di vita e lavoro.
Anche l’assessore Luciano Vecchi ha espresso soddisfazione per approvazione del provvedimento alla Camera.
“Siamo soddisfatti per questo risultato – ha commentato l’assessore – che è stato raggiunto grazie a un articolato lavoro di squadra tra istituzioni, enti e parlamentari del territorio. E’ un passo avanti importante per portare a compimento l’opera complessiva di ricostruzione, sulla quale la Regione è impegnata con grande determinazione”.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie