domenica, 5 Febbraio 2023
3 C
Comune di Sassuolo
HomeDomani la Cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Biografilm Festival




Domani la Cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Biografilm Festival

FRANK_5_lowVenerdì 13 giugno alle 19.30 al Cinema Arlecchino si svolgerà la Cerimonia di premiazione del Concorso Internazionale di Biografilm Festival: la giuria internazionale composta dal produttore Danny Bramson (presidente di giuria), il maestro del documentario Nicolas Philibert, il regista, sceneggiatore e produttore cinematografico Sebastián Lelio, e gli sceneggiatori italiani Ludovica Rampoldi e Marco Pettenello, assegnerà il Best Film Unipol Award | Biografilm Festival 2014 per il miglior film, il Best Life Award | Biografilm Festival 2014 per il più travolgente racconto biografico e il Richard Leacock Award, alla migliore opera prima. Dieci i film in concorso, dieci storie di vita eccezionali e coinvolgenti, dieci imperdibili anteprime nazionali e internazionali, provenienti da ogni angolo del mondo: dall’Indonesia al Messico, dalla Cina alla Francia, dalla Libia agli Stati Uniti, dalla Finlandia all’Algeria, dall’Inghilterra alla Bielorussia.

A seguire la premiazione, sarà presentato in anteprima mondiale The Good Life, il primo film da regista di Niccolò Ammaniti. Giorgio ha tredici anni quando sente la voce di Dio e scappa con gli hippies per andare in India a cercare se stesso; ci vorranno trent’anni prima che sua madre accetti quello che ha fatto e vada a cercarlo, ritrovando il suo bambino in un sacerdote induista che custodisce un tempio in un paesino pieno di polvere e di rumori sgangherati. È una delle tre vite raccontate in questo film, il cui filo rosso è la ricerca: non tanto dell’India, destinazione peraltro comune ai tre protagonisti, ma di se stessi e di una fuga in avanti rispetto alle guerre quotidiane e all’inesorabile logorarsi dell’anima. Una fuga che, a un tratto, si rivela possibile, a patto che il primo percorso che si compie sia quello interiore.

Arriva finalmente in sala il film più atteso di questa edizione di Biografilm Festival ! International Celebration of Lives: alle ore 22.00 al Cinema Arlecchino si terrà l’anteprima italiana di Frank, di Lenny Abrahamson. Il film, presentato al Sundance Film Festival e acclamato dalla critica alla scorsa edizione di SXSW (South by Southwest), è liberamente ispirato al personaggio di Frank Sidebottom, alter ego del comico e musicista britannico Chris Sievey, e ai cantautori Daniel Johnston e Captain Beefheart.
Jon è un giovane aspirante musicista che fatica a sfondare e a trovare una sua voce. Ma le cose cambiano quando si unisce ai Soronprfbs, una band d’avanguardia dal nome impronunciabile e dai modi alquanto inusuali. Il leader del gruppo, il misterioso Frank (Michael Fassbender), è un artista di grande talento, un vero genio della musica. Ha solo un vezzo, che lo rende ancora più indecifrabile: indossa costantemente una gigantesca maschera di cartapesta.
Frank, che sarà distribuito nelle sale italiane da I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection, ci porta sul confine tra genio e follia per celebrare, una volta tanto, la vita ai margini. Il regista, Lenny Abrahamson, cui Biografilm Festival ha dedicato in questi giorni un omaggio, sarà presente in sala a introdurre il film.

Il personaggio di Frank era già stato avvistato varie volte a Bologna nei giorni scorsi, sia nel Bio Parco, lo spazio fuori sala di Biografilm Festival situato all’interno del Parco del Cavaticcio, adiacente alla Cineteca, sia nei supermercati Coop del Centro della città.

Anteprime imperdibili della programmazione di venerdì sono anche El Vals de Los Inùtiles, di Edison Cajas (ore 21.00 presso la Sala Mastroianni del Cinema Lumière), già presentato al Festival Internazionale di Cinema di Mar del Plata e vincitore del premio della giuria al Valdivia International Film Festival, e Rustam Casanova, una vita d’artista di Lorenzo Cioffi e Alessandro De Toni (ore 21.30 in Sala Scorsese), la storia di una vita affollata di donne, figli, creditori e maestri di canto, sempre sopra le righe e sempre alla ricerca: di un cambiamento possibile, di un altro se stesso, di una nuova passione. A entrambe le anteprime, interverranno i registi.

Sono confermate le repliche extra di due film di Biografilm che stanno ricevendo grandi consensi di pubblico e di critica: alle 23.00 al cinema Lumière saranno riproposti Jimi: All Is by My Side, di John Ridley (in sala Mastroianni) e Lei disse sì, di Maria Pecchioli (sala Scorsese).

In replica anche L’Orchestra. Claudio Abbado e i musicisti della Mozart, regia di Helmut Failoni e Francesco Merini, prodotto da Ilaria Malagutti per Mammut Film con il finanziamento di Fabio Roversi Monaco e della Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna. Il film sarà proiettato alle 17.30 al Cinema Arlecchino diversamente da quanto precedentemente comunicato.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie