mercoledì, 30 Novembre 2022
6.4 C
Comune di Sassuolo
HomeTasi, Confesercenti: “Auspichiamo che il Governo accolga la richiesta avanzata da Modena”...




Tasi, Confesercenti: “Auspichiamo che il Governo accolga la richiesta avanzata da Modena”

casa-danaroEsprime apprezzamento Confesercenti per la richiesta che il neo Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli ha avanzato al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, “Affinché Il prossimo Consiglio dei Ministri adotti un provvedimento volto a non prevedere l’applicazione di eventuali sanzioni, per tutti quei cittadini e quelle imprese che effettueranno il pagamento della prima rata della Tasi con un minimo ritardo rispetto alla scadenza del 16 giugno 2014”.

“Ricordiamo inoltre che, nonostante il mondo associativo abbia compiuto in questi giorni uno sforzo enorme, per consentire ai propri aderenti il versamento della prima rata nei tempi previsti – Confesercenti a riguardo ha provveduto alla consegna dei moduli F24 nella giornata di ieri – esistono tuttavia situazioni di difficoltà in alcuni settori imprenditoriali come tra i cittadini, in cui anziché rivolgersi ai CAF, si è provveduto hanno in modo autonomo al calcolo dell’acconto TASI.”

“La richiesta del Sindaco ci pare vada nella direzione della tutela di costoro oltre che rappresentare un gesto di forte sensibilità, nei confronti dei modenesi come pure della città. Il nostro auspicio è che il Governo ne prenda atto e che agisca di conseguenza”, conclude Confesercenti.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie