sabato, 26 Novembre 2022
7.9 C
Comune di Sassuolo
HomeBalsamico e nuove imprese: le start up modenesi sposano i finalisti del...




Balsamico e nuove imprese: le start up modenesi sposano i finalisti del Palio

Palio-balsamicoL’innovazione delle giovani start up modenesi incontra la storia secolare del Balsamico Tradizionale. Venerdì 20 giugno alle 17.30 questi due mondi apparentemente distanti uniscono le loro strade nella Rocca di Spilamberto: qui, infatti, si svolgono gli ultimi assaggi che porteranno all’individuazione dei migliori aceti finalisti del 48° Palio di San Giovanni. A ogni campione di Balsamico Tradizionale finalista, ancora rigorosamente anonimo, verrà assegnata come “madrina” una giovane impresa della provincia tra quelle segnalate da Democenter-Sipe, il centro per l’innovazione e il trasferimento tecnologico modenese.
Domenica 22 giugno saranno proprio le stratup a premiare il vincitore del Palio e gli altri migliori Balsamici Tradizionali del territorio; in questa occasione le nuove imprese saliranno sul palco insieme ai premiati, presentandosi “ufficialmente” al pubblico e alle istituzioni. E’ una bella occasione di visibilità che il Palio offre ai giovani e alle nuove forme di impresa, creando un circolo virtuoso tra innovazione e tradizione.

Infoline: I.A.T. Unione Terre di Castelli, tel. 059.781270
Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, tel. 059.785959

Ora in onda:
________________












Ultime notizie