martedì, 27 Settembre 2022
20.5 C
Comune di Sassuolo
HomeMoVimento 5 Stelle Scandiano: interrogazione sulla situazione della ceramica Majorca




MoVimento 5 Stelle Scandiano: interrogazione sulla situazione della ceramica Majorca

M5S-al-picchettoIn data odierna MoVimento 5 Stelle Scandiano ha presentato all’ufficio protocollo del comune una interrogazione relativa alla situazione della ceramica Majorca, proponendo la convocazione di un consiglio comunale aperto. Di seguito riportiamo il testo integrale:

Visto
la grave crisi aziendale che colpisce la ceramica Majorca di Scandiano, e che vede le maestranze senza stipendio da circa cinque mesi

Considerato che
tale crisi mette a repentaglio 78 posti di lavoro e che i lavoratori attualmente sono in cassa integrazione straordinaria per cessata attività

Valutato che
occorre percorrere tutte le strade possibili per salvaguardare tali posti di lavoro coinvolgendo tutti gli attori presenti sul territorio

Preso atto
degli incontri intervenuti tra l’Amministrazione Comunale, le maestranze, la proprietà, i sindacati e Confindustria ceramica

Chiede
-Quali sono le strade che l’Amministrazione Comunale intende percorrere per arrivare ad una soluzione che veda una continuità produttiva e la possibilità di conservare i posti di lavoro.
– Se ha coinvolto la provincia di Reggio Emilia e la Regione Emilia Romagna nell’individuazione di una soluzione del problema e che cosa stanno facendo a riguardo
– Se ad oggi esiste la concreta possibilità che i lavoratori possano avere i loro stipendi arretrati e come l’Amministrazione Comunale intende procedere per addivenire a ciò nel più breve tempo possibile
– Se ha contattato eventuali possibili compratori che possano essere interessati all’attività e se si quali e che risposte ha avuto
– Se per tali lavoratori ed i lavoratori in difficoltà per crisi aziendale intende mettere in campo iniziative che favoriscano l’accesso ai servizi

Ritenuto che
Occorra svolgere un consiglio comunale aperto alle maestranze, alla proprietà, ai sindacati, alla Confindustria ceramica che veda tutti coinvolti nella ricerca di una soluzione.
Tale problematica interessa l’intera cittadinanza giacché una ceramica importante di Scandiano rischia di chiudere lasciando senza reddito 78 famiglie

Pertanto chiede al Sindaco
– se intenda convocare un Consiglio Comunale aperto sull’argomento
– in caso di risposta affermativa indichi la data in cui ritiene vada fatto
– in caso di risposta negativa le motivazioni per cui si toglie tale opportunità di poter parlare cercando di individuare una soluzione.

Considerato che
le crisi aziendali sul territorio ceramico sono diverse ritiene necessaria l’apertura di un tavolo di coordinamento permanente di analisi , confronto e proposte in grado coinvolgere associazioni di categoria , enti di formazione, C.C.I.A.A., istituti di credito, piccola media e grande impresa, sindacati e cittadini .
Tale tavolo può essere utilizzato anche per la ricerca di soluzioni idonee alla salvaguardia dei posti di lavoro sul nostro territori.

Interroga l’Amministrazione comunale
Se intenda procedere con l’istituzione di quanto sopra scritto
(MoVimento 5 Stelle Scandiano)

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie