mercoledì, 30 Novembre 2022
7.1 C
Comune di Sassuolo
HomeAmianto, Leoni: Presenza nelle reti idriche di Modena, Bologna e Reggio Emilia?...




Amianto, Leoni: Presenza nelle reti idriche di Modena, Bologna e Reggio Emilia? Regione riferisca dove e in che percentuale

acqua_rubinettoIl problema della presenza di amianto nelle tubature dell’acqua torna al centro di una nuova interrogazione di Andrea Leoni. Il Consigliere precisa che, a seguito di un suo precedente atto ispettivo presentato nell’aprile scorso per chiarimenti in merito alla presenza di tracce di fibra di amianto nella rete idrica del Comune di Carpi, l’assessore regionale alle Politiche per la salute ha risposto testualmente che “a ogni modo, sulla base di conoscenze pregresse, si può affermare che la presenza di tubazioni in cemento-amianto sia diffusa sull’intera rete acquedottistica regionale anche se in misura variabile da territorio a territorio e dai dati raccolti da Arpa negli ultimi anni è risultata la presenza di basse quantità di fibre di amianto in alcuni degli acquedotti delle Province di Modena, Bologna e Reggio-Emilia”.
Leoni chiede pertanto: quali siano i comuni delle provincie di Modena, Bologna e Reggio-Emilia dove si riscontra presenza di amianto nella rete idrica, quali siano gli acquedotti in questione, quale sia la percentuale di cemento-amianto presente in ogni singolo acquedotto e se tale percentuale non porti a rischi per la salute pubblica. Andrea Leoni vuole anche sapere quali sostituzioni delle reti idriche interessate dalla presenza di amianto siano previste e con quali tempi e, infine, a quanto ammontino i costi per tali interventi e ed entro che tempi si pensi di realizzarli.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie