mercoledì, 28 Febbraio 2024
9.2 C
Comune di Sassuolo
HomeExpo2015, Vaccari “Salviamo le nostre produzioni d’eccellenza”




Expo2015, Vaccari “Salviamo le nostre produzioni d’eccellenza”

La ricchezza colturale delle produzioni tipiche locali, il progetto di riutilizzo degli scarti alimentari in occasione di Expo2015 messo a punto dallo chef modenese Massimo Bottura e le tragiche conseguenze dei cambiamenti climatici subite nelle nostre terre sono stati ricordati, in Aula, a Palazzo Madama, nella mattinata odierna, dal senatore modenese del Pd Stefano Vaccari intervenuto a sostegno della mozione presentata dalla senatrice reggiana Leana Pignedoli che, proprio in occasione di Expo2015, propone la sottoscrizione di un “Patto globale per il cibo” tra tutti i soggetti internazionali coinvolti. Vaccari ha ampliato l’orizzonte della discussione toccando, in particolare, i temi delle produzioni agroalimentari e dei cambiamenti climatici in atto. “E’ fondamentale – ha spiegato il sen. Vaccari – che all’interno di Expo2015 trovi spazio anche una riflessione profonda su come si debba e possa tutelare tutta questa ricchezza colturale, di biodiversità, di produzioni tipiche dagli stravolgimenti che un clima cambiato può avere”. Vaccari, tra l’altro, insieme al collega Caleo, ha contribuito a organizzare un seminario di approfondimento su questi temi svoltosi a Roma lunedì scorso. “Abbiamo coltivato l’illusione – ha continuato Vaccari – che su un pianeta limitato sia possibile una crescita illimitata. Dobbiamo mettere in atto strategie efficaci per cambiare i paradigmi dello sviluppo”. E il semestre europeo di presidenza italiana è un’occasione importante per ribadire questi valori: “Dentro a un nuovo progetto europeo di sviluppo sostenibile, equo e inclusivo – ha concluso Vaccari – in grado di affrontare sia la crisi economica e finanziaria sia quella ecologica e climatica, promotore di nuove attività produttive green, trasformatore di molte di quelle esistenti, serve mettere al centro dell’iniziativa dell’Italia e dell’Europa azioni coerenti ed efficaci. Solo così la ricaduta a medio-lungo termine di Expo ci permetterà di capire che la biodiversità del nostro territorio, se rispettato e tutelato, può essere una ricchezza immensa…anche in termini di Pil”. La mozione è stata approvata dal Senato pressoché all’unanimità.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie