martedì, 27 Settembre 2022
20.5 C
Comune di Sassuolo
HomeBilancio conclusivo del Maggio Fioranese 2014




Bilancio conclusivo del Maggio Fioranese 2014

Maggio-Fioranese-2014«Cambia il Sindaco, cambiano i rappresentanti dell’amministrazione, ma il Maggio Fioranese rimane fedele a sé stesso e delinea, nel segno della continuità, un percorso pieno di incontri, emozioni, sensazioni, gioia e divertimento; con il costante impegno di tutti il risultato non è mancato nemmeno quest’anno.
Mi unisco ai ringraziamenti formulati dal nuovo Sindaco Francesco Tosi a tutti coloro che poco o tanto hanno lavorato, hanno prestato qualche minuto del loro tempo per la buona riuscita della più importante manifestazione fioranese ed a coloro che con impegno e dedizione si sono prodigati per la buona riuscita di ogni appuntamento.
Aspetto tutti per l’ultima importante manifestazione che si terrà come ormai d’abitudine il 24 giugno ore 20,30 (finita la partita dei mondiali) meglio conosciuta come “Guazà ed San Svan” ovvero “Guazza di San Giovanni” dove il Comitato Fiorano in Festa incontrerà i rappresentanti dell’amministrazione comunale e della Parrocchia per accogliere tutti i concittadini che ci vorranno onorare della loro presenza».

Con queste parole l’Avv. Gian Carla Moscattini, Presidente del Comitato Fiorano in Festa, organizzatore dell’evento, commenta il Maggio Fioranese appena conclusosi, kermesse che quest’anno ha portato a Fiorano nomi del calibro dei New Trolls, dei RIO e di BAZ di Colorado, e non solo: la decima edizione della rassegna “Fiorano incontra gli Autori”, a cura di Lapam Confartigianato Imprese, del Comitato Fiorano in Festa e organizzata dal giornalista Roberto Armenia, ha permesso ai fioranesi e non solo di assistere ad incontri con Sergio Zavoli, Walter Veltroni, Leo Turrini e Innocenzo Cipolletta. Ma hanno avuto luogo anche altri incontri culturali, che si sono tenuti sia a Villa Cuoghi, a cura del Circolo Nuraghe, che al Bla, all’interno della rassegna “Ci troviamo al BLA”. Interessanti iniziative si sono svolte presso le Casette Sassi e Guastalla a cura dell’Associazione Giovanile TILT, che riesce sempre a trovare una perfetta via di mezzo tra divertimento, attività culturali e musica d’avanguardia. E’ inoltre giunto quest’anno alla sua seconda edizione “Spezzano Perlage”, evento a cura di ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino) che si è tenuto al Castello di Spezzano: due giornate in cui i partecipanti hanno potuto assaggiare vini spumanti di qualità prodotti in Emilia Romagna guidati dai professionisti di ONAV. Nel corso di tutti i week end del Maggio, come sempre, tanta musica dal vivo, punti di ristoro a cura dei volontari fioranesi e bancarelle di tutti i tipi hanno fatto da cornice agli eventi principali.
Il Maggio Fioranese è organizzato dal Comitato Fiorano in Festa, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Fiorano.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie