venerdì, 12 Aprile 2024
21.8 C
Comune di Sassuolo
HomeLa Regione non accoglie le proposte di Assoviaggi Confesercenti E.R. al progetto...




La Regione non accoglie le proposte di Assoviaggi Confesercenti E.R. al progetto di legge comunitaria che regolamenta il settore delle agenzie di viaggi

La Regione non ha accolto le modifiche proposte da Assoviaggi Confesercenti Emilia Romagna al progetto di legge comunitaria che regolamenta il settore delle agenzie di viaggi. Lo rende noto il presidente regionale di Assoviaggi Amalio Guerra.
La proposta chiedeva una netta presa di posizione contro l’abusivismo nell’organizzazione di viaggi turistici, quali ad esempio quelli offerti dalle onlus, dalle associazioni non professionali, per sostenere invece le agenzie di viaggi autorizzate, le sole capaci di garantire la tutela e la sicurezza dei viaggiatori. L’associazione di categoria aveva chiesto inoltre di riconoscere il ruolo di direttore tecnico, unica figura garante della professionalità di un’agenzia di viaggio.
Per Amalio Guerra “il mancato recepimento è un fatto estremamente grave, soprattutto tenendo conto che non vengono recepiti gli articoli 4 e 5 del codice sul turismo della legge nazionale che sanciscono che chi svolge attività economica, organizzata per la produzione e commercializzazione di prodotti e servizi è un’impresa e come tale deve essere assoggettata ai criteri previsti per le imprese cioè alle autorizzazioni e alle garanzie previste.
Questa scelta, oltre a non garantire la qualità dell’offerta dei pacchetti turistici ai consumatori, e a non contrastare possibili evasioni fiscali, non contribuisce di certo a sostenere un settore già provato dalla crisi. Per questo motivo non possiamo che dirci molto amareggiati, essendo la nostra voce passata del tutto inascoltata”.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie