lunedì, 6 Febbraio 2023
1.4 C
Comune di Sassuolo
HomeBologna: ferma ladro e, nonostante calci e pugni, lo trattiene sino all'arrivo...




Bologna: ferma ladro e, nonostante calci e pugni, lo trattiene sino all’arrivo dei carabinieri

carabinieri_1000I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato un moldavo di 30 anni, domiciliato a San Giovanni in Persiceto, per rapina impropria, possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli, inottemperanza al provvedimento di espulsione. L’arresto è stato eseguito durante un intervento scaturito alle ore 5:50 di ieri, dopo che un cittadino aveva chiamato il 112 per riferire di aver fermato l’autore di un furto su di un auto in sosta. Una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile è andata in soccorso del richiedente, un nigeriano di 29 anni, che riferiva di essere intervenuto perché aveva visto un soggetto armeggiare all’interno di una Ford Fiesta parcheggiata in via Liguria. Di fronte al coraggioso cittadino, il malvivente replicava “Fatti i … tuoi” e si dava alla fuga, ma veniva successivamente raggiunto dal nigeriano in via Bellaria. Ciò ha provocato una violenta reazione del delinquente che ha aggredito il nigeriano con calci e pugni fino a quando non è stato arrestato dai Carabinieri. Il moldavo, gravato da precedenti di polizia e da un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, è stato accompagnato alla Casa Circondariale della Dozza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie