giovedì, 29 Febbraio 2024
10.8 C
Comune di Sassuolo
HomeCon "Modena Terra di Motori" una notte tra musica, motori e sapori




Con “Modena Terra di Motori” una notte tra musica, motori e sapori

Modena_Terra_Motori15Una lunga serata di arte, musica, parole, ma anche di motori e sapori: questo e tanto altro domani sabato 21 giugno grazie all’iniziativa “La notte dei motori”, organizzata nell’ambito della quindicesima edizione di “Modena Terra di Motori”.
Il pubblico potrà godere delle atmosfere della manifestazione e visitare fino a tardi le Piazze allestite per l’occasione. La città sarà animata dalle performance straordinarie degli artisti del Ferrara Buskers Festival, la più grande manifestazione al mondo dedicata all’arte di strada.

In contemporanea si svolgerà “La Festa della Musica”, a cura del Centro Musica del Comune di Modena: dalle ore 18 fino a tarda notte, giovani band si esibiscono in Piazza Mazzini, Piazza Sant’Eufemia, Piazza XX Settembre, nel Chiostro di Palazzo Santa Margherita, all’EstatOFF, alla Manifattura Tabacchi, in via Carteria, in vicolo Coccapani, in via Gallucci, via Taglio, via Scarpa e presso il Supercinema Estivo.

A partire dalle ore 18.30 e fino alle 22.30 un bus navetta ecologico gratuito del Novi Park farà la spola dal centro – in Piazza Mazzini – al Museo Enzo Ferrari, che promuove la visita alla mostra “Maserati 100 – A Century of pure italian luxury sports cars”, in occasione dei 100 anni della casa del Tridente, con uno sconto particolare durante questa apertura straordinaria notturna. Durante il breve tragitto una piccola sorpresa: il caseificio Hombre offre un piccolo assaggio di Parmigiano Reggiano stagionato 24 mesi.
La Ghirlandina per l’occasione, resterà aperta fino alle ore 24.
Alle ore 18.30 di sabato è previsto un “Flash Mob” in Piazza Grande, intorno all’allestimento dedicato ai 100 anni Maserati. Sempre in Piazza Grande, dalle ore 15.00 alle 20.00, è poi previsto il tradizionale annullo postale sul tema “Maserati”.
E ancora in Piazza Pomposa ci sono i profumi e i sapori di “Nocinopoli”, con degustazioni ed esposizioni di prodotti tipici modenesi e il Nocino gran protagonista, a cura de “il Matraccio”.

Gruppi spettacolo itineranti si esibiranno nelle principali strade e piazze del centro storico, dalle ore 19 alle ore 24, oltre all’esposizione di prestigiose auto e moto d’epoca, si potrà ridere con il comico cabarettista Matthias Martelli, vincitore di numerosi premi di critica, che nel suo spettacolo recupera tutti gli elementi tipici della satira e della tradizione giullaresca del teatro popolare, reinterpretandoli con originalità e restituendoli alle piazze e alle strade in cui sono nate.
Non mancherà la musica con gli 88 Folli: la fanfara di strada di ottantotto ottoni tonanti nati da un’idea di Sergio Pejsachowicz che darà vita a una parata trascinante e sfrenata per le vie della città, proponendo famose colonne sonore dei film di Quentin Tarantino e non solo. In particolare la loro formazione è composta da 20 elementi tra flauti, sassofoni alti, tenori e baritoni, trombe, tromboni, bassituba e percussioni.
Simone Romanò proporrà invece “Hop Hop” in Piazza Grande, il suo ultimo spettacolo creato con il sostegno dell’Espace Catastrophe e del Théatre de la Roseraie: una perfetta miscela di clownerie, nouveau cirque e cabaret comico, che lascia grande spazio all’improvvisazione e all’interazione con il pubblico. I diversi momenti dello show si avvicendano con un ritmo serrato, in una messa in scena agile, immediata, estremamente coinvolgente e capace di mantenere sempre viva l’attenzione. Arriva invece dall’Argentina il particolarissimo spettacolo di burattini di Veronica Gonzales. Particolare perché… Realizzato con i piedi. All’età di 15 anni Veronica ha realizzato il suo primo lavoro come burattinaia presso una compagnia professionale a Buenos Aires e ha continuato il suo percorso artistico investigando diverse discipline come la musica e la recitazione. In Italia conosce Laura Kibel e da lei impara la tecnica del teatro dei piedi, dove le gambe e i piedi diventano buffi personaggi capaci di trasmettere al pubblico le più variate emozioni.

Tanti i negozi che rimarranno aperti per tutta la durata dell’evento e che cureranno personalmente allestimenti e iniziative.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.modenaterradimotori.com

Ora in onda:
________________












Ultime notizie