domenica, 27 Novembre 2022
5.9 C
Comune di Sassuolo
HomeMassimo Recalcati mercoledì a Formigine




Massimo Recalcati mercoledì a Formigine

RecalcatiImportante appuntamento mercoledì 25 giugno alle 18.30 a Formigine dove, nel magnifico parco della Biblioteca (via S. Antonio, 4), è in programma l’aperitivo con l’autore Massimo Recalcati. Il noto psicanalista, intervistato da Marco Miana, presenterà “Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa” pubblicato nel 2014 da Raffaello Cortina e da mesi tra i primi libri in classifica. L’iniziativa, organizzata dall’Assessorato alla Cultura, è resa possibile grazie alla collaborazione con la Libreria Agorà di Formigine.
Recalcati, spesso ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa, parlerà del suo ultimo saggio sui rapporti di coppia nell’epoca del consumo della felicità “tutta e subito”, dove indaga le relazioni sentimentali che lasciano il segno, quelle che non muoiono di fronte al trauma del tradimento ed elogia il perdono, lavoro lento e faticoso, che non si scontra con la promessa di eternità di ogni vero amore.
Massimo Recalcati è tra i più noti psicanalisti lacaniani in Italia, direttore scientifico dell’Istituto di Ricerca di Psicoanalisi Applicata e ideatore e fondatore di Jonas Onlus (Centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi). Scrive sulle pagine culturali del quotidiano “la Repubblica”. Ha pubblicato numerosi libri, tra cui “L’uomo senza inconscio” (2010), “Cosa resta del padre?” (2011) e “Ritratti del desiderio” (2012), tutti editi da Cortina. Per Feltrinelli “Il complesso di Telemaco” (2013), un saggio sul rapporto genitori e figli dopo il tramonto della figura paterna.
In caso di maltempo l’iniziativa, a ingresso libero, si svolgerà nell’Auditorium Spira Mirabilis (via Pagani 25).

Ora in onda:
________________












Ultime notizie