mercoledì, 30 Novembre 2022
4.2 C
Comune di Sassuolo
HomeICT, l'Alma Mater in partnership con Finmeccanica-Selex Es




ICT, l’Alma Mater in partnership con Finmeccanica-Selex Es

L’Università di Bologna ha firmato un accordo di collaborazione con Finmeccanica – Selex ES, leader internazionale nella realizzazione di sistemi elettronici e di information technology per la difesa, l’aerospazio, le infrastrutture, la protezione e sicurezza del territorio.
La partnership prevede lo svolgimento di attività di ricerca congiunte, progetti di alta formazione (dottorato di ricerca), attrazione di risorse e investimenti, partnership a livello nazionale e internazionale e azioni di trasferimento tecnologico.
Finmeccanica – Selex ES, specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di sensori e sistemi di ultima generazione e di software, in particolare per la sicurezza e la protezione di persone e di infrastrutture e per la gestione intelligente del territorio, opera in un settore-chiave anche per l’Alma Mater nell’ambito del programma europeo Horizon 2020. “Lo sviluppo della ricerca nei settori delle comunicazioni, della localizzazione e navigazione, della gestione delle informazioni per applicazioni in ambito mobilità, energia, sicurezza, costituisce un’opportunità di elevato interesse strategico e valore scientifico”, è scritto nell’accordo. Tra i progetti che vedranno l’Alma Mater e Finmeccanica – Selex ES in campo c’è il sistema di navigazione europeo Galileo, per il quale Finmeccanica – Selex ES è la sola azienda italiana abilitata allo sviluppo di ricevitori e modulo sicuro per Galileo PRS (Public Regulated Service) e il monitoraggio della iniziativa europea 5G PPP, che vede la partecipazione dell’Università di Bologna in qualità di membro del board, unica entità accademica.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie