venerdì, 23 Febbraio 2024
13.1 C
Comune di Sassuolo
HomeBilancio positivo a Formigine per 'Bimbibus'




Bilancio positivo a Formigine per ‘Bimbibus’

bimbibusCon la chiusura dell’anno scolastico, si conclude anche l’iniziativa denominata Bimbibus, il progetto riservato agli alunni delle scuole primarie, realizzato dal Comune in collaborazione con aMo, l’agenzia per la mobilità di Modena e con le scuole del territorio.
Nato nel 2009, funziona come un autobus umano formato da una carovana di bambini passeggeri che vanno a scuola in gruppo, a piedi, accompagnati da due o più adulti; ha un suo itinerario, degli orari e delle fermate precise e stabilite, e viaggia con il sole e con la pioggia. Ogni bambino e ogni volontario ha una pettorina ad alta visibilità ed un cartellino di riconoscimento personalizzato con il logo del Bimbibus e con il proprio nome.
Nel corso dell’anno scolastico appena concluso, hanno “camminato” 86 bambini e 29 adulti, tra genitori, nonni e volontari che hanno dato la loro disponibilità per i 6 percorsi attivati, la lunghezza dei quali variava dai 700 ai 1.400 metri: 2 alle scuole Carducci, 1 alle scuole Ferrari, 1 alle scuole Don Milani di Casinalbo, 2 alle scuole Palmieri di Magreta.
Le numerose iscrizioni di bambini e soprattutto di volontari hanno garantito la buona riuscita dell’iniziativa. Dalla sua attivazione, sono stati percorsi dal Bimbibus oltre 48.000 km. (oltre 10.000 km. solo nell’ultimo anno scolastico) e si può stimare un risparmio totale di emissioni di 98.000 grammi di CO2, pari a 1.270 mq. di foresta.
“I nuclei familiari hanno saputo cogliere i vantaggi offerti dal Bimbibus – spiega il Vicesindaco e Assessore alle Politiche scolastiche ed educative Antonietta Vastola – accompagnando i figli alle fermate, hanno evitato il traffico congestionato davanti alle scuole e, nel caso delle linee verdi delle Carducci e delle Palmieri, attive tutti i giorni della settimana, hanno potuto evitare l’iscrizione al pre-scuola o al trasporto scolastico. Le fermate, molte delle quali poste vicino a comodi parcheggi, sono state anche il ritrovo per i bambini che abitano più lontano e che hanno potuto comunque partecipare al Bimbibus. Promuovere l’andare a scuola a piedi con il Bimbibus è un modo per rendere la città più vivibile, meno inquinata e pericolosa”.
Anche per il prossimo anno scolastico 2014/2015, l’obiettivo è quello di attivare molti percorsi, possibilmente più giorni alla settimana, coinvolgendo il maggior numero di studenti e accompagnatori, seguendo l’esempio delle scuole Carducci di Formigine e Palmieri di Magreta, che hanno linee attive tutti i giorni dell’anno.
“Desidero ringraziare – conclude il Vicesindaco Vastola – tutti i volontari che hanno contribuito alla buona riuscita del progetto e coloro che vorranno contribuire per il prossimo anno scolastico. Rinnovo a tutte le famiglie l’invito a partecipare attivamente a questa bella iniziativa, iscrivendo i bambini ed eventualmente offrendosi come volontari per l’accompagnamento”.
Le iscrizioni per bambini e volontari sono sempre aperte; è possibile avere informazioni e scaricare i moduli di iscrizione sul sito www.comune.formigine.mo.it o rivolgendosi all’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico) telefonando al numero 059 416333.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie