domenica, 29 Gennaio 2023
2.1 C
Comune di Sassuolo
HomeCampionati italiani di nuoto giovani Uisp di Riccione: Maranello sul podio, Vignola...




Campionati italiani di nuoto giovani Uisp di Riccione: Maranello sul podio, Vignola quasi

Maranello-Vignola_ModenesiCosì come lo scorso anno Maranello e Vignola a conferma dell’ottimo lavoro svolto nella nostra provincia sono state le meglio classificate su base regionale, e per il settimo anno consecutivo la Polisportiva Maranello resta sul podio della manifestazione più importante del circuito UISP.
Terzo posto per i gialloblu di Maranello dopo i 5 giorni di gare che hanno visto prevalere il River Borgaro sul Nuoto Livorno L’Olimpia Vignola, presente ai Campionati italiani di nuoto giovani di Riccione con 63 atleti, conquista un lusinghiero quinto posto alle spalle del Geas.
Ottimo comportamento di Maranello in tutte le categorie dagli esordienti C fino agli assoluti. con 33 medaglie conquistate. Gli ori sono 8 e arrivano da Lara Bozzulini 100 dorso, Andrea Stefani 100 e 200 stile libero, Alberto Ughetti, Isabella Barbieri e Luca Lei 200 misti, la staffetta 4×100 stile libero junior F con Maini, Lami, Lonardi, Leonelli e la 4×100 sl assoluta F con Colombini, Ferrari, Bacchi, Pancotto.
Lungo l’elenco dei podi con i 15 argenti: Colombini 100 stile libero, Ferrari 100 dorso e 100 farfalla, Martinelli 100 rana, Zucchi 200 sl, Leonelli 100 rana e 200 misti, Guerzoni 200 sl; Fantuzzi 100 dorso, Dallari 200 stile libero, Lei 100 stile libero, Klement 50 stile libero, 4×50 mista (2M e 2F) stile libero con Stefani, Maini, Leonelli, Fornaciari; 4×100 sl junior M con Ughetti, Stefani, Fornaciari, Zucchi e la 4×50 mista esord.A maschi composta da Fulgenzi, Saporito, Farina, Lei
E per concludere i 10 bronzi: Fornaciari 200 sl e 100 rana, Guerzoni 100 sl, Castorino 200 misti, Corradini 100 rana, Fulgenzi 200 misti, Klement 50 dorso e le staffette 4×100 mista: la junior F con Ferrari, Leonelli, Barbieri, Maini, l’assoluta F di Bozzulini, Pascotto, Ferrari, Colombini e la junior M di Ughetti, Martinelli, Lucchi, Stefani.
L’Olimpia Vignola conta 14 medaglie complessive ma ben 9 medaglie d’oro, poi 3 d’argento e due di bronzo. Doppio primo posto nelle staffette femminili cat. ragazzi, con Pittalà, Pozzi, Cotignoli e Girotti dominatrici nella 4 x 100 mista e stile libero, mentre Beatrice Vicini, Giorgia Guerra, Giovanni Ghirardini e Andrea Casalini hanno vinto la mistaffetta 4 x 50 stile libero. Nelle gare individuali doppietta per Giorgia Guerra nei 100 Rana e 100 stile e di Giada Girotti nei 200 misti e 200 stile, distanza nella quale Simone Gozzoli ha dominato la categoria A e Lorenzo Montecchi si è confermato vincitore per il terzo anno consecutivo nella categoria assoluti. Sul secondo gradino del podio sono salite Beatrice Vicini nei 100 stile libero esordienti A, Ilaria Codeluppi nei 50 farfalla esordienti B e la staffetta 4 x 50 stile maschile, categoria ragazzi, con Casalini, Ghirardini, Maccaferri e Pastorini, mentre ancora Simone Gozzoli e Beatrice Vicini hanno conquistato il bronzo rispettivamente nei 100 dorso e nei 100 farfalla
Ondablu Formigine con il suo 26° posto della graduatoria nazionale ha centrato 2 titoli con Chiara Fontana 200 misti e 50 stile libero e bronzo individuali con Giorgia Gallina nei 50 rana. Entrambe con Giorgia Zaccaria e Caterina Neri hanno formato la staffetta es.B argento nei misti e con Asia Venturelli bronzo a stile. Thomas Alarici bronzo nei 200 stile libero es.A, ha completato il medagliere.
Il 64° posto del Nuoto Club Sassuolo conta il titolo e l’argento centrati da Martina Mecugni. Oro nei 100 in 1’04.71 e 2° nei 100 farfalla. Chiude senza podi il N.C. Agua Center.

Quest’anno poi si è svolto parallelamente ai campionati di nuoto il torneo giovanile di pallanuoto, che ha riscosso grande successo di partecipanti e di pubblico, dove nella categoria Under 15 i giovani dell’Olimpia Vignola sono stati sconfitti in finale ai rigori, dopo aver meritato di vincere la partita durante i tempi regolamentari contro i salernitani della Swim Academy Pagani, mentre nella under 17 la US Persicetana, formazione composta da ragazzi di San Giovanni e di Vignola, ha dominato infliggendo un perentorio 8 a 2 ai pisani della Canottieri Arno in finale.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie