mercoledì, 28 Settembre 2022
16.2 C
Comune di Sassuolo
HomeIl modenese Esarmo Righini eletto Presidente dell'Ancescao emiliano-romagnola




Il modenese Esarmo Righini eletto Presidente dell’Ancescao emiliano-romagnola

Esarmo-Righini-AncescaoEsarmo Righini è il Presidente del Coordinamento regionale A.N.Ce.S.C.A.O. (Associazione Nazionale CEntri Sociali, Comitati Anziani e Orti) dell’Emilia-Romagna per il mandato 2014-2017: lo ha eletto, nella seduta d’insediamento, il Consiglio Direttivo votato dall’assemblea d’inizio giugno.
Modenese, 68 anni, Righini era presidente uscente, essendo subentrato nell’ottobre 2012 a Gian Carlo Bonetti, dimissionario per ragioni personali.
In un clima di grande coesione e collaborazione il nuovo Direttivo ha poi nominato l’Esecutivo, che risulta completamente rinnovato, in linea con il progetto di rilancio approvato dall’assemblea il 5 giugno: sono stati nominati Vice-Presidenti Franco Cattabriga (FE) e Lucia Pieratelli (BO), Amministratore Marcello Menegatti (FE), membri Ivano Baldini (MO), Silvana Castello (BO), Benedetto D’Accardi (PR), Luciana Tampieri (FC) e Carlo Vestrali (RE). Fanno parte invece del Consiglio regionale Paolo Bernagozzi, Nazzareno Archetti, Fausto Cuoghi, Gianni Dal Monte, Luigi Luccarini, Meris Melotti, Mauro Tagliani e Nives Zaccherini di Bologna; Gianni Artini e Monica Chiarini di Ferrara; Angelo Salvarani di Parma; Gian Battista Morganti, Casimiro Calistri e Dante Ranzi di Ravenna; Fiorella Gambazza e Giorgio Romani di Reggio; Vittorio Morolli e Ugo Leoni di Rimini.
L’Ancescao emiliano-romagnola è fra le più radicate e diffuse realtà di volontariato in regione: conta 351 strutture associate e 135.741 iscritti, è presente in tutte le province, per un totale di oltre 130 comuni, e gestisce 12.661 aree ortive.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie