mercoledì, 30 Novembre 2022
6.4 C
Comune di Sassuolo
HomeMuzzarelli: "L'Europa per la crescita del territorio". Il sindaco annuncia un ufficio...




Muzzarelli: “L’Europa per la crescita del territorio”. Il sindaco annuncia un ufficio unico per le questioni internazionali

InfodayEuropaIl Comune di Modena avrà un ufficio unico e trasversale che si occuperà di temi europei, attraverso Progetto Europa e Centro Europe Direct, e di tutte le questioni internazionali. Lo ha annunciato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli in occasione dell’Infoday dedicato alle opportunità di finanziamento europeo offerte dal programma Life 2014-2020, che si svolge oggi, giovedì 26 giugno, in un’affollata sala del Consiglio comunale di Modena.
Alla giornata, organizzata dal Centro Europe Direct, sono presenti oltre un centinaio di partecipanti, tra rappresentanti di enti locali (comuni e province) e regionali, imprese e professionisti, università e centri di ricerca, agenzie e associazioni o realtà del terzo settore. Obiettivo dell’Infoday è fornire informazioni e formazione per la candidatura di progetti internazionali di dimensioni significative, da uno a tre milioni di euro, cofinanziati dall’Unione europea fino al 60 per cento negli ambiti di salvaguardia dell’ambiente, natura, sostenibilità ambientale e gestione dei cambiamenti climatici.
“Crediamo fortemente nel processo di integrazione europea – ha affermato il sindaco Gian Carlo Muzzarelli – come percorso per condividere scelte strategiche tra gli Stati membri, oltre che affrontare e risolvere problemi. L’Europa nella nostra vita quotidiana è anche uno strumento per permetterci di sviluppare una crescita intelligente, sostenibile, inclusiva e i finanziamenti europei non sono solo un modo per reperire risorse, ma anche un potente strumento di confronto trasnazionale e una grande occasione di crescita per il territorio. Per questo – ha continuato Muzzarelli – abbiamo deciso di mantenere in capo al sindaco la delega ai temi europei con la costituzione di un ufficio trasversale che si occupa anche delle relazioni internazionali, per migliorare i rapporti con Bruxelles, Roma e Bologna e sviluppare progetti di alta qualità in grado di aiutare il nostro sistema socio economico a crescere nei filoni ambiente e mobilità, imprese e innovazione”.
Il nuovo programma Life 2014-2020 dell’Unione europea, a cui è dedicato l’Infoday modenese, rappresenta lo strumento di finanziamento a gestione diretta della Commissione europea rivolto a tutti gli enti pubblici e privati nei campi della sostenibilità ambientale, della salvaguardia dell’ambiente e della gestione dei cambiamenti climatici. Le prime scadenze sono il 15 settembre, le ultime il 16 ottobre. Per informazioni si può contattare il Europe Direct Modena, al piano terra del Municipio, piazza Grande 17, tel. 059 2032602 (europedirect@comune.modena.it).
Nel pomeriggio, dalle 14.30 l’Infoday si sposta alla Galleria Europa del piano terra del Municipio per gli incontri individuali in cui è possibile parlare un progetto a Giovanni Gordiani, esperto in legislazione, politica e programmi ambientali dell’Unione europea, per averne consigli e suggerimenti.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie