martedì, 7 Febbraio 2023
0.6 C
Comune di Sassuolo
HomeDue uomini residenti nel modenese denunciati a Reggio Emilia per furto




Due uomini residenti nel modenese denunciati a Reggio Emilia per furto

DispositivoQuesta notte alle 3,30 una Volente in servizio di vigilanza in città ha proceduto, in via G.B. Vico, al controllo di un’autovettura in transito diretta verso il centro città con due persone a bordo. In considerazione dei numerosi precedenti di polizia dei due occupanti, per reati in materia di stupefacenti, contro il patrimonio, per ingiustificato possesso di chiavi alterate, grimaldelli, strumenti d’effrazione e strumenti atti ad offendere e ritenendo l’atteggiamento e la presenza dei due non giustificabile si procedeva all’immediata perquisizione sul posto del veicolo.
L’operazione portava al rinvenimento, occultati all’interno del cassetto portaoggetti e sotto un sedile anteriore, di 34 pacchetti di sigarette di varie marche per un valore complessivo di 170,00 euro circa, mentre all’interno di una custodia per occhiali occultata anch’essa sotto il sedile anteriore, veniva rinvenuto un dispositivo elettrico denominato E.M.P. costituito da una scatola ricoperta da nastro adesivo di colore nero con 3 cavi in rame avente la funzione di antenna. Il dispositivo viene utilizzato in modo fraudolento per manomettere il sistema di ricezione ed erogazione di denaro nelle macchine videopoker o nei distributori automatici di sigarette o alimenti.
Entrambi, non sapendo in alcun modo giustificare il quantitativo delle sigarette ed il possesso dello strumento, ammettevano le proprie responsabilità dichiarando agli Agenti di aver utilizzato il dispositivo per manomettere il funzionamento e quindi svuotare del contenuto un distributore automatico di sigarette di una tabaccheria di Parma.
C. M. 37enne e C. B. M.43enne, italiani residenti nel modenese, sono quindi stati denunciati per furto aggravato in concorso.

Ora in onda:
________________












Ultime notizie