lunedì, 26 Settembre 2022
14.1 C
Comune di Sassuolo
HomePrima disturba in pizzeria, poi aggredisce i carabinieri. Arrestato a Correggio




Prima disturba in pizzeria, poi aggredisce i carabinieri. Arrestato a Correggio

carabinieri_notturna_04Sono stati momenti concitati quelli verificatisi nella tarda serata di ieri in una pizzeria di Correggio: da una parte un uomo che, probabilmente complice l’uso smodato di alcolici, ha incominciato ad andare in escandescenza infastidendo i presenti della pizzeria, dall’altra l’impaurito esercente che incominciava a registrare le prime offese. Terzi “attori” della vicenda i Carabinieri in forza alla Stazione Carabinieri di Correggio che, intervenuti su richiesta del commerciante per la condotta dell’uomo, si sono visti dover contenere la furia di quest’ultimo, andato ulteriormente in escandescenza alla sola vista dei militari. Questa in sintesi la premessa dei fatti culminati con l’arresto di un 43enne residente a Correggio chiamato a rispondere del reato di resistenza e violenza a pubblico. Questa mattina l’uomo dopo la convalida del processo veniva rimesso in libertà e in attesa del processo veniva sottoposto alla misura cautelare del’obbligo di presentazione ai Carabinieri.

Erano le 21,30 di ieri quando ai Carabinieri di Correggio giungeva la richiesta d’intervento dell’esercente di una pizzeria del paese che segnalava la presenza di un uomo che dava fastidio all’interno del suo locale. Il locale veniva subito raggiunto da una pattuglia dei carabinieri di Correggio i cui operanti venivano subito offesi dal giovane che li minacciava di morte cercando di aggredirli. Bloccato a fatica l’uomo veniva condotto in caserma dove alla luce dei fatti veniva arrestato e ristretto a disposizione della Procura reggiana. Nelle fasi concitate dell’intervento i due militari colpiti dall’esagitato riportavano lesioni e ricorrevano alle cure presso l’ospedale di Correggio venendo dimessi con una prognosi di 2 giorni a testa.

 

Ora in onda:
________________












Ultime notizie