martedì, 27 Febbraio 2024
7.7 C
Comune di Sassuolo
HomeMoschea e Sgp, riceviamo e pubblichiamo




Moschea e Sgp, riceviamo e pubblichiamo

Alessandro_RocchiIl mio pensiero è da cittadino di Sassuolo,perché per chiarezza  sono uscito con comunicato su Facebook dall’Associazione Conto Anch’io a Sassuolo, anche se tanti mi conoscono per aver fatto parte di quell’associazione. Penso che aver dato un luogo di culto come una Moschea a Sassuolo si sia dato segno d’ apertura e accettazione di democrazia e di culto. E poi si è solo portato a galla la verità, cioè quello che forse veniva nascosto,dando così il conseguirsi di una  realizzazione e di un progetto già esistente dato che forse era già luogo di culto dal 16 aprile 2014 , da quando cioè è stata verificata dagli uffici competenti la regolarità e la completezza dei documenti trasmessi, l’utilizzo del locale di via Cavour 68 come luogo di culto .Invece di far polemica penso che invece ci sia da riconoscere e ringraziare chi forse così ha migliorato la situazione del Parco Amico,visto che non avendo una sede veniva impegnato  per  culto. Così facendo forse il Parco è potuto ritornare al suo uso per famiglie e i bambini e animali con dovute precauzioni sacchetto e palettina per gli escrementi, almeno spero. Ho scritto solo perché vorrei fare una domanda  se mi è permessa?Riguardo il problema del SGP che negli ultimi 5 anni non si sa il perché si è sempre più peggiorato,almeno dal mio punto di vista e da quello che dicono i giornali. La domanda è questa,  spero  tanto di sbagliarmi: E’ vero che c’è  gente che  invece di venire incontro all’attuale Sindaco che cerca di non far cadere Sassuolo in un commissariamento dimostrando così il suo bene verso la città e i cittadini,perché sarebbe un paralizzarla completamente la città, c’è chi sta come avvoltoio sul cornicione del Comune sperando che questo succeda o chi invece di aiutare e cercare di venire incontro con soluzioni,forse pensa al suo ego e cerca di aggiungere problemi su problemi .In questa situazione voglio precisare che abitiamo a Sassuolo e perciò ci riguarda tutti far ripartire la macchina Comunale e perciò cerchiamo di essere i cavi della batteria invece di volerla portare dal demolitore,perché sarebbe un danno per tutti quanti.

Ringrazio Rocchi Alessandro

Ora in onda:
________________












Ultime notizie